Chiara Ferragni su Instagram. #successo da 10 mln

chiara ferragni su instagram-visibility reseller
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Chiara Ferragni su Instagram. Hashtag #successo. Ascesa e fama della “insalata bionda” che, dagli studi mai finiti in Giurisprudenza alla Bocconi di Milano, è diventata una multinazionale sui tacchi che trasforma tutto in #oro.

Chiara Ferragni su Instagram. Hashtag #successo… come e perché

Siamo davvero sicuri di una cosa: se siete arrivati fin qui, se siete su questo blog e ci state leggendo, magari stando seduti, belli comodi con il vostro smartphone in mano… allora sapete bene di cosa stiamo per parlare.

Su Instagram, in Italia ma non solo, Chiara Ferragni è sinonimo di due cose: social e business. Come in alcuni romanzi o nei film d’azione più serrati, anche noi prendiamo spunto e cominciamo dalla fine, cioè dall’oggi. Per cui, in maniera molto molto secca, forse anche un po’ brutale, partiamo da una cifra: 10.000.000 di dollari

L’ #impero da 10 milioni di dollari

Avete preso i sali, o vi siete stropicciati gli occhi pensando di aver letto male? Se siete ancora increduli, allora è il caso che ve lo ripetiamo più chiaramente questa volta. Sì, avete letto proprio dieci milioni scritto in cifra. E, sì, non stiamo parlando di euro, ma di dollari. Cifre da capogiro che fanno capire quanto in alto sia arrivata questa ragazza di Cremona classe 1987.

Ma sappiamo già che tantissimi, anche se abituati a navigare sui social e a capire come funziona Instagram, si staranno facendo una seconda domanda, a questo punto: come si fa, così giovani, appena a 33 anni, ad arrivare su un trono da 10 milioni di dollari!?

Non temete, non si apriranno discorsi da “bacchettoni” della serie “ai miei tempi/il duro lavoro/la fatica… e oggi tutto e subito”. Tranquilli, non c’è in ballo niente di tutto questo, sarebbe retorico e fuori contesto.

La soluzione all’angoscioso quesito, però, ve la diamo tra poco. Ancora un po’ di pazienza, siamo certi di intrattenervi nel frattempo con altri numeri di Chiara Ferragni su Instagram e il suo #successo.

Chiara Ferragni prende la vita con… “serendipità”

“Serendipity”, la sua società, ha un valore di 36,2 milioni di euro. Il business della TBS Crew, società di e-commerce che gestisce le vendite dei prodotti della Ferragni, e di cui Chiara è la maggiore azionista, supera abbondantemente i 3 milioni di euro. Addirittura, nel 2018 “L’insalata bionda” ha premiato i suoi dipendenti con un bonus da 3440 euro!

Non ultima, è la cifra che oggi guadagna pubblicando un solo post su Instagram: 12.000 dollari. L’engament che attira ogni sua pubblicazione? 13,1 milione di followers, per una media sconvolgente di 40 milioni di utenti al mese. Ed è tutto in crescita! Questo è l’ #impero di Chiara Ferragni su Instagram… e nel mondo reale.

Come si fa #business su Instagram. Chiara Ferragni e la conversione perfetta

Milioni, questo sembra essere il punto vero, e caldissimo, della faccenda. Che si tratti di followers, like, visualizzazioni, oppure di quelli veri, “reali” e sonanti che si mettono sul conto corrente. In ogni caso, si parla pur sempre di milioni, cifre a sei zeri.

Signore e signori, questo è il mercato di oggi ed è così che va il business, quello vero, fermo restando che è tutto vero e reale: i soldi come i like e i follower. Instagram condiziona il market e viceversa.

Chiara Ferragni ha avuto il merito della giusta intuizione. Tutto ha avuto inizio nel 2009, con 500 euro per acquistare una fotocamera professionale e 10 per un dominio web. Così è partito il blog “The blond salad”.

“L’insalata bionda” e l’essere fashion blogger

Quella intuizione, espressa attraverso il suo spazio sul web ormai 11 anni fa per la prima volta, aveva un nome: fashion blogger. Una categoria che fino a quel momento non diceva nulla a nessuno in Italia. Una “figura professionale” assolutamente inedita per il Paese e sulla cui credibilità, monologhi comici e meme si sono sprecati.

Ammettiamolo con estrema franchezza: dietro tante risatine e prese in giro, non c’è davvero mai stata una punta d’invidia? In fondo, se ci riflettete bene, proprio dal 2009 hanno preso a spuntare come i funghi blog, soprattutto video-blog su YouTube. Qui gli “editori” e protagonisti erano spesso ragazzi o ragazzine, per lo più tutti abbastanza improvvisati, che con fare molto disinvolto “recensivano” abiti e accessori di grandi griffe appena usciti.

Chiara Ferragni, la “mamma” delle fashion blogger…e delle Instagram influencer

Proprio così: Chiara Ferragni ha portato da noi qualcosa di completamente nuovo. L’importante è stato partire con un minimo investimento per mettere un piede nella rete, la consapevolezza di una presenza gradevole, modi affabili, un certo senso dell’umorismo e l’essere comunicativa in maniera veloce e giovanile. Insomma, ha saputo mettere sul mercato la propria immagine. 

Chiara Ferragni su Instagram. Un #successo da 10 mln

Chiara Ferragni su Instagram. #successo da 10 mln

Il ritorno di questo investimento è stato l’aver attirato l’attenzione dei brand della moda, che hanno visto nei suoi video, sempre più cliccati e condivisi, un bacino di potenziale gigantesco. La scelta delle grif, di conseguenza, è stata quella di scommettere letteralmente su Chiara.

Così, quando Instagram ha cominciato a tener testa a Youtube nella condivisione e nell’interazione dei video, da brava pioniera, la Ferragni ha portato il suo background di fashion blogger anche lì: ecco la genesi di una vera influencer!

Chiara Ferragni su Instagram. Fare community!

Ma insomma, qual è, tanto per porla in maniera un po’ ridondante, il segreto del successo? Si tratta forse semplicemente di essere un appetitoso testimonial per i brand che pagano (profumatamente) perché l’influencer faccia un video “unboxing” in cui svela ai suoi follower la loro novità?

Possiamo supporre, ormai, di essere tutti concordi sul fatto che questa è forse più la conseguenza che il cuore della storia… o forse potremmo dire della “story”.

L’arma vincente che ha reso, e rende ancora oggi, Chiara Ferragni regina assoluta tra fashion blogger e influencer di tutta Italia, è la capacità di fare community. In effetti, tutto arriva di conseguenza, e tutto fa parte di una catena virtuosa che dal like porta ai fatturati reali.

I Mi Piace, le interazioni, le persone che mostrano interesse, tutto ciò arriva a un punto in cui si può dire che attorno a quel profilo si sia creata una community. Sarà sempre importante dare se stessi con sincerità alle persone sui social. Perché è di questo che si tratta, di persone reali con una vera vita… e dei sogni, non sempre realizzabili.

Web star e influencer sono le moderne star di Hollywood

Un mix perfetto di vera umanità, un certo sex appeal che a volte si finge inconsapevole, e tanto tanto sogno. Esibire in forma di video-recensione borse, scarpe, cinture, occhiali o abiti firmati super chic, significa impacchettare e regalare a chi guarda un sogno.

Oggi, Chiara Ferragni su Instagram, può contare su una marcia in più, un prezioso “plus” che coincide con le due cose più belle della sua vita privata: un marito, famoso come lui, il rapper, più webstar ormai, Fedez, e il figlioletto, Leo.

Quando si è personaggi pubblici, si sa, il confine della propria privacy è labile e molto snervante da difendere. A quanto pare dall’esempio Ferragnez (la fusione tra Fedez e Chiara Ferragni come sorta di unico “marchio/webstar), le giovani stelle dei social hanno scelto una via di mezzo molto più rilassante e pratica: precedere i media e i curiosi un po’ troppo molesti, e fare della vita privata un set in diretta.

Chiara Ferragni, Fedez, Instagram e la famiglia. Pacchetto completo!

E quando in una vita privata metti insieme due giovani belli e di successo, con le loro vicende amorose e relativi litigi e riappacificazioni, inviti a eventi di gala esclusivi, tanta fashion, la tenerezza di un figlio piccolo… Il gioco è fatto!

Chiara Ferragni è un pacchetto completo con annessa community da milioni di follower perché rappresenta un sogno talmente irreale e fuori dal mondo, che pur di guardarlo senza sentirsi in imbarazzo ci si ripete “beh però almeno lei lo ha fatto, è una cosa vera”.

Siamo sicuri di avervi detto tutto, dalle cifre ai perché, del successo di Chiara Ferragni su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.