Nessun prodotto nel carrello.

Come farsi notare su Instagram?

come-farsi-notare-su-instagram

Hai da poco scaricato Instagram e non sai bene come utilizzarlo? Non preoccuparti, se nel posto giusto, segui i nostri 4 consigli su come farsi notare su Instagram.

Instagram come ben sai è una piattaforma social che ogni giorno aggiunge nuove funzionalità per migliorare la qualità dell’applicazione anche in base alle richieste degli utenti. Questo permette al pubblico di poter creare dei contenuti sempre più originali e creativi consentendo sempre una maggior interazione con il pubblico.

Ovviamente se sei alle prime armi, dovrai ancora conoscere quali sono tutte le tecniche e i trucchi a tua disposizione ma ti diamo qualche spunto per poter iniziare. Se ti stai quindi chiedendo come  farsi notare su Instagram, non ti resta che proseguire nella lettura.

Qualunque sia il motivo per cui hai deciso di creare un profilo Instagram, seguendo dei consigli base potrai migliorarti ed arrivare ad ottenere un bell’account apprezzato e seguito da molti follower. Partiamo!

Come farsi notare su Instagram: utilizza le storie

come-farsi-notare-su-instagram

Sicuramente il primo consiglio che ci sentiamo di darti se vuoi sapere come farsi notare su Instagram è utilizzare le storie.

Certamente, la prima cosa che vanno a notare i tuoi follower è il tuo feed, quindi il tuo profilo con tutte le tue foto, ma se non sei una persona che pubblica costantemente, non preoccuparti, esistono altri canali di comunicazione.

Ad esempio, puoi sfruttare le stories. Le stories di Instagram hanno una durata di 24 ore e ti permettono di postare fotografie e filmati, che potrai realizzare al momento oppure scegliere dalla tua galleria personale. Il procedimento per realizzare una storia è molto semplice, te lo spieghiamo brevemente.

Accedendo all’applicazione, dovrai recarti in alto a sinistra e pigiare sull’icona della macchina fotografica. Ti i aprirà la fotocamera di Instagram e qui avrai modo di realizzare la tua storia. Puoi, come già detto, scegliere un contenuto presente sulla tua galleria personale, semplicemente pigiando l’icona a sinistra, o realizzare foto e filmati al momento.

Ti consigliamo però, di non scattare una foto direttamente dalla fotocamera di Instagram perchè è di qualità inferiore rispetto alla fotocamera del cellulare stesso.

Una volta che avrai scelto cosa postare, puoi davvero divertirti. Pigiando infatti sulle icone poste nel menù in alto, potrai arricchire le tue storie con del testo (premendo la voce Aa), o inserire gif, musica, adesivi, schiacciando l’icona quadrata a forma di smile.

All’interno di questa sezione, troverai davvero tante funzionalità di ogni tipo. Ad esempio, se hai postato una foto che ti ritrae con un amico, avrai la possibilità di taggarlo, o ancora di inserire musica, sondaggi, creare un countdown.

Se vuoi farti notare, attraverso le stories potresti taggare dei personaggi famosi, ad esempio se stai postando una storia con il testo di una canzone, potresti taggare il cantante in questione. Se ad esempio vuoi farti notare da brand famosi, puoi menzionare le loro pagine Instagram, mentre magari stai indossando dei loro prodotti.

È proprio con queste piccolezze che hanno cominciato tutti coloro che oggi sono influencer su Instagram.

Foto migliori

come-farsi-notare-su-instagram

Oltre alle storie, un altro mezzo potete da utilizzare se vuoi sapere come farsi notare su Instagram è realizzare delle foto ben fatte. Se ad esempio, un utente ha visualizzato la tua storia ed incuriosito ha deciso di visitare il tuo profilo, sicuramente se avrà notato dei contenuti interessanti, avrà iniziato a lasciarti dei like sotto i post che pubblichi.

Per questo motivo è sempre bene curare la scelta delle fotografie da inserire. Non soltanto devono essere belle esteticamente, dunque non sfocate o buie ma luminose, editate il giusto per dare l’effetto che desideri, ma devono essere anche significative.

Se hai una pagina Instagram che utilizzi per promuovere i tuoi prodotti, le fotografie che li ritraggono devono essere ben chiare all’ utente, semplici, ed anche creative. Per esempio, se hai deciso di promuovere il tuo libro appena uscito, potresti scattare delle foto con il tuo libro da angolazioni diverse e con sfondi diversi.

Tutto sta nel creare dei bei contenuti, ed anche se la costanza è qualità fondamentale per mandare avanti la tua pagina e farla crescere, è sempre meglio evitare di pubblicare contenuti di bassa qualità. Meglio pochi ma buoni, no?

Didascalie e hashtag

come-farsi-notare-su-instagram

Un terzo trucchetto da utilizzare se vuoi sapere come farsi notare su Instagram, è corredare i tuoi post con delle didascalie e degli hashtag, vediamo perchè.

Per quanto riguarda le didascalie, queste non sono altro che brevi testi inseriti sotto il post che viene pubblicato. Potresti semplicemente scrivere una frase che rappresenti il contenuto del tuo post, oppure arricchire la didascalia con delle domande all’utente. Per esempio, potresti creare un album fotografico, e spiegare in didascalia di cosa si tratta, e chiedere al tuo pubblico quale scatto preferiscono.

Più la didascalia è accattivante, maggiori sono le possibilità che i follower inizino a seguirti. Ma non serve soltanto questo, anche gli hashtag hanno un potere enorme.

Gli hashtag altro non sono che  delle etichette che permettono di trovare dei contenuti in base ad una tematica di interesse. Ad esempio, se hai pubblicato una foto di un paesaggio naturale, dovresti inserire una serie di hashtag pertinenti al contenuto.

In questo modo, avrai maggiori probabilità di essere trovato dagli altri utenti, perchè quando questi cercheranno dei contenuti su una tematica specifica, troveranno tra i post anche il tuo contenuto.

Se non sai quali hashtag utilizzare, non preoccuparti. Su internet trovi diverse guide che ti suggeriscono quali inserire, esistono poi diverse applicazioni utili alla programmazione dei post che ti danno dei suggerimenti, o in alternativa potrai sempre cercarli dalla sezione esplora di Instagram.

Interagite con la community

Un’ultima cosa che puoi fare se sei ancora interessato a conoscere come farsi notare su Instagram è interagire con il pubblico. Hai conquistato la tua cerchia di follower affezionati? bene, adesso devi mantenere attiva la loro attenzione, e cercarne di nuovi.

Un trucchetto per ottenere maggiori follower è iniziare a commentare e lasciare like a contenuti di tuo interesse, vedrai che l’utente che riceverà un feedback sarà propenso a ricambiare.

Utilizza le storie per fare sondaggi o quiz, scrivi didascalie nei post con una call to action e vedrai che piano piano inizierai ad ottenere delle risposte. Chiedi il parere degli utenti e senza accorgertene potresti ritrovarti a diventare famoso!

Come farsi notare su instagram

Ci stiamo addentra do sempre di più sull’argomento come farsi notare su instagram. Ora andiamo al sodo. Se dai uno sguardo ai profili instagram più popolari, potrà notare come i loro contenuti multimediali abbiano un tema comune. Cosa vuol dire? Essi sono caratterizzati dall’unicità e dall’originalità, in modo tale da interessare il pubblico, coinvolgerlo e farsi ricordare per i propri contenuti.

Non utilizzare immagini banali o riciclate, puoi prendere spunto ma attento a non scopiazzare. Cerca di colpire il tuo pubblico con la novità e la particolarità, ad esempio puoi sfruttare i filtri di cui dispone instagram, ma naturalmente non esagerare. Riuscire a capire a come farsi notare su instagram é molto facile ed é l’obiettivo di molti su questa piattaforma diventata popolare dal 2010 a oggi.

Questa semplice guida su come farsi notare su instagram, come aumentare il tuo seguito, ed i tuoi followers, ti aiuterà passo passo a raggiungere il tuo prefissato obiettivo. Usate sempre le vostre foto migliori, se ci fate caso, si seguono dei profili in primis per le foto che pubblicano, poi perché vengono ricordati proprio per questi contenuti, che risaltano ai nostri occhi. Quindi iniziate a mettere solo delle foto che piacciano molto a voi stessi, innanzitutto. Ora proseguiamo la nostra guida su come farsi notare su instagram.

Brevi passaggi

Se state leggendo questo articolo é perché volete capire come farsi notare su instagram, e noi ti spieghiamo come farlo in maniera semplicissima. Devi sapere che fare questo procedimento con le proprie mani, e senza pagare alcuna applicazione o sito web, è l’unico modo per farsi realmente notare su instagram. Questo perché instagram penalizza chi si crede furbo e vuole prendere delle scorciatoie.

Invece paga con la giusta moneta chi si guadagna la propria notorietà. Quindi il nostro consiglio è quello di lavorare sodo sul tuo profilo e di non ricorrere ad inutili marchingegni, puoi farcela da solo con i nostri utili consigli.

Innanzitutto, dopo aver selezionato accuratamente le vostre immagini migliori, è necessario che scegliate una nicchia di persone a cui rivolgervi. Anche perché se state cercando come farsi notare su instagram, è probabile che stiate cercando un determinato tipo di soggetto.  Con instagram puoi arrivare ovunque, e sei hai un attore o un’attrice preferita, puoi mandargli un messaggio. Non preoccuparti se non risponde, puoi sempre fare più tentativi, il loro lavoro è attirare delle persone come te, quindi stanno aspettano i messaggi delle persone semplici come te.

Create i una vostra estetica, le persone adorano lo stile delle foto che vengono caricate secondo una certa estetica. Se cambiate filtri in continuazione, se passate dal colore al bianco e nero, o se modificate spesso il vostro stile, non potrete avere di certo un appeal eccezionale nei confronti di chi ti segue.

Curiamo i dettagli

Come precedentemente detto, in questo articolo ti spiegherò come farsi notare su instagram con dei semplici ed utili consigli. Stavamo parlando di come sia importante avere sempre un certo stile e cercare di seguire sempre una stessa direttiva. Questo non vuol dire essere necessariamente immutabili nel tempo, potete evolvervi e sperimentare, ma dovete assicurarvi di avere uno stile immediatamente riconoscibile. Non c’è da sottovalutare l’uso degli hashtag, soprattutto se usati intelligentemente.

Gli hashtag sono delle parole (meglio se in inglese) precedute dal cancelletto (#), essi sono in grado di etichettare i nostri contenuti e renderli più visibili nella ricerca degli utenti. Instagram ci permette di usare un massimo di 30 hashtag, e l’utilizzo di tutti e 30non comporta effetti negativi sul post, quindi scatenatevi pure.

Non utilizzate quelli ultra popolari, bensì concentratevi sulla scelta di hashtag collegati ai vostri interessi. Questo aspetto non è da sottovalutare in quanto l’utilizzo degli hashtag è uno dei principali modi per pubblicizzare le proprie foto e i propri video ed anche per interagire con i propri follower. Cercate di non utilizzare sempre gli stessi hashtag, siate creativi ed approfittate dei suggerimenti che instagram vi da una volta che avete iniziato a digitare un hashtag nella didascalia.

Pur dovendo pubblicare contenuti con costanza, non postate troppo spesso, infatti dopo aver acquisito un certo seguito, vi consigliamo di non aggiungere sul vostro profilo più di 4 post (tra foto e video) nell’arco delle 24 ore. Ora concludiamo la nostra guida su come farsi notare su instagram.

Come farsi notare su instagram ultimi passaggi

Siamo arrivati alla conclusione, ora andremo a scoprire ulteriori dettagli su come farsi notare su instagram. Dopo avervi parlato dei vostri post, ora parleremo delle vostre interazioni ai post degli altri. Tutte queste conoscenze sono basilari per capire come farsi notare su instagram. Ricordate i che instagram é un social network, oltre che una piattaforma di publishing. Per questo motivo è fondamentale interagire con gli altri utenti ed integrarsi nella community di instagram.

Quel vuol dire scrivere e replicare ai commenti, taggare le persone presenti nei post, aggiungere il luogo in cui sono sono state scattate le vostre foto. Tutto questo potrete aggiungerlo semplicemente prima di scegliere di approvare la pubblicazione di un post (attraverso le opzioni aggiungi luogo, tagga le persone). Un altro fattore di rilevanza, è seguire hashtag che siano rilevanti alla nicchia di persone che vi seguono.

Passate inoltre un po’ di tempo a lasciare dolci commenti a questi post e a seguire i profili delle persone che ammirate. In questo modo entrerete nel radar di persone che fanno parte della vostra stessa nicchia. Sfruttate inoltre le storie per acquisire notorietà, questo vi permetterà di raccontare la vostra vita quotidiana rendendo pratici gli utenti che ti seguono (ad esempio attraverso i sondaggi). Le persone si divertiranno a vedere cosa succede dietro le quinte. Postate inoltre più immagini per volta, il uovo carosello di instagram è l’ideale per farsi notare di più. Bene, ora ci siamo, hai compreso tutto ciò che c’è da capire su come farsi notare su instagram, ti aspettiamo al prossimo articolo.

Summary
Come farsi notare su Instagram
Article Name
Come farsi notare su Instagram
Description
Hai da poco scaricato Instagram e non sai bene come utilizzarlo? Non preoccuparti, se nel posto giusto, segui i nostri 4 consigli su come farsi notare su Instagram.
Author
Publisher Name
Visibility Magazine
Publisher Logo