Come sbloccare una persona su Instagram

Come sbloccare una persona su Instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Forse vi sarà capitato di discutere con qualcuno animatamente su Instagram, e di arrivare a un livello di irritazione tale da bloccare istintivamente l’account con cui stavate litigando. Magari ora, dopo un po’ di tempo, vi starete chiedendo però come sbloccare una persona su Instagram, e probabilmente è il dilemma che vi ha condotto qui.

Da quando sono nati, praticamente tutti i social network, a partire dal colosso mondiale Facebook, sono diventati sì un luogo di condivisione, ma anche un terreno fertile per litigi e discussioni digitali. Basta condividere un post provocatorio, o commentare un post che va contro le proprie idee, e parte il cosiddetto flame, ossia una lunga discussione accesa che avviene in pubblica piazza nei social. Nonostante i controlli sempre più rigorosi per mantenere le community virtuali tranquille e in ordine, in molti decidono di farsi giustizia da sé, bloccando qualsiasi persona risulti essere poco gradita.

Naturalmente anche Instagram non è esente da questo fenomeno, tanto che è stato reso possibile non solo bloccare completamente un profilo, ma anche impedire a qualcuno di vedere le storie, nel caso non lo si volesse allontanare completamente, analogamente al blocco delle chat su Facebook. Bloccando a priori, infatti, non potrete visualizzare in alcun modo contenuti ed interventi (ad esempio i commenti) della persona che avete bloccato, e lo stesso varrà all’inverso nei vostri confronti. Bloccando solo le storie, invece, l’unica limitazione sarà, appunto, nella visualizzazione delle storie stesse.

Può capitare che dopo un po’ di tempo i rancori passino e si desideri sbloccare qualcuno che si è bloccato in precedenza. In questo articolo vedremo come sbloccare una persona su Instagram da smartphone, tablet e computer, e anche come sbloccare le persone su Instagram dalla sola visualizzazione delle storie.

Come sbloccare una persona su Instagram

Come sbloccare una persona su Instagram da smartphone e tablet

Gli smartphone e i tablet sono i dispositivi più utilizzati e ai quali Instagram è maggiormente indirizzato. Partiamo quindi da come sbloccare una persona su Instagram dagli amati dispositivi mobili, in pochi e semplici passaggi.

Come sbloccare account Instagram, quindi? Per sbloccare su Instagram da smartphone e tablet dovrete utilizzare l’app scaricabile di Instagram e accedere al vostro profilo. Dovete andare sul vostro account selezionando l’icona rappresentante un omino alla destra della barra orizzontale, e quindi sulle impostazioni cliccando sulle tre righe orizzontali (sui dispositivi Android) o sull’ingranaggio (sui dispositivi iOS) che vedete posizionato in alto.

Cercate ora la schermata “Privacy e Sicurezza” e successivamente cliccate su “Utenti bloccati“. Visualizzerete l’elenco di tutti gli utenti da voi bloccati precedentemente. Cliccando sopra all’utente che vi interessa (se è qualcuno di cui non ricordate più il nickname, basatevi sulla foto), vi si aprirà il suo profilo e a questo punto dovrete pigiare sul bottone azzurro che riporta la scritta “Sblocca“. Se state usando iOS lo sblocco sarà immediato, mentre nel caso usiate Android dovrete dare un’ulteriore conferma premendo il pulsante “Sì, confermo“.

Adesso l’utente da voi selezionato risulterà sbloccato. Questo comporta che d’ora in avanti potrete guardare il suo account, le sue storie, seguirlo e interagire con i like e i commenti, e la stessa cosa varrà viceversa. Tenete in considerazione che all’utente non arriverà nessuna notifica, ma potrebbe accorgersi di essere stato sbloccato nel caso vi cercasse e vedesse nuovamente il vostro profilo.

Come sbloccare su Instagram da PC

Vediamo ora come sbloccare persone su Instagram direttamente dal computer, sia dal sito web di Instagram che dall’app di Instagram creata da Microsoft per Windows 10. Come i più esperti sapranno, non esiste, al momento, un’app per macOS, ragion per cui chi possiede un MacBook dovrà procedere seguendo le istruzioni per sbloccare un account Instagram dal sito web.

Per sbloccare account Instagram dal sito web, aprite il vostro browser di fiducia, collegatevi al sito di Instagram e fate l’accesso con le vostre credenziali. Cercate il nome dell’utente che avete bloccato e volete sbloccare, digitandolo sulla sezione Esplora, rappresentata da una lente di ingrandimento. Una volta aperto il profilo che vi interessa, vi basterà cliccare con il mouse sul pulsante azzurro sul quale è scritto “Sblocca“, di cui si è parlato nel precedente paragrafo. Ora l’utente risulterà sbloccato da voi e vi potrete rintracciare a vicenda.

Con l’app di Instagram per Windows 10, scaricabile dal Microsoft Store, invece, la procedura da seguire è esattamente la stessa descritta per i dispositivi mobile, in quanto l’interfaccia è identica. Quindi: omino in basso a destra per aprire il vostro profilo, tre righe orizzontali per accedere alle impostazioni, schermata “Privacy e Sicurezza” e “Utenti bloccati“, cliccate sull’utente che vi interessa sbloccare e, per concludere, cliccate sul pulsante azzurro su cui notate la dicitura “Sblocca“.

Come sbloccare account Instagram sulle storie

Abbiamo visto come sbloccare una persona su Instagram da tutti i dispositivi possibili. Tuttavia, forse siete arrivati a questo articolo non per sapere come sbloccare qualcuno su Instagram, ma perché volete sapere come sbloccare una persona su Instagram a cui avete bloccato la visualizzazione delle storie e non sapete come fare. Se è questo il vostro caso, niente paura, nelle prossime righe vi spiegheremo come fare anche questo.

Anche in questo caso, dovete andare sul vostro profilo cliccando sull’icona dell’omino posta nella barra orizzontale sull’estrema destra. Cliccate quindi sulle tre righe orizzontali (se utilizzate un dispositivo Android) o sull’ingranaggio (se utilizzate iOS) che vedete in alto. A questo punto guardate in particolare l’elenco che appare sotto “Account” e selezionate “Impostazioni della storia“.

Fatto ciò, cliccate sul numero che vi apparirà sotto “Nascondi la storia a” per vedere tutte le persone che avete escluso dalla visualizzazione delle vostre storie. Cliccando sopra l’utente che vi interessa, lo sbloccherete in automatico, e da quel momento in avanti potrà, ovviamente se lo vuole, visualizzare tutte le storie che pubblicherete.

Da “Impostazioni della storia” si può anche decidere se bloccare o sbloccare, e a chi, la possibilità di inviare commenti alle vostre storie. Avrete, infatti, tre opzioni a disposizione tra cui scegliere: Tutti, Persone che segui, No. Potete, naturalmente, cambiare questa impostazione in qualsiasi momento, a seconda che vogliate che chiunque, indistintamente, possa rispondervi alle storie, che vi possano rispondere solo ed esclusivamente le persone che seguite, oppure se non volete risposte da nessuno a priori.