Come vedere le storie Instagram

Come vedere le storie Instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Come vedere le storie Instagram? Instagram non si può più definire tale, ormai, senza le sue immancabili storie. Boomerang, slow motion, zoom vanno alla grande sul popolare social network di proprietà di Facebook, e la vastità di opzioni disponibili per la loro personalizzazione le rendono ancora più gettonate. Come si può resistere alla possibilità di mettere la musica in sottofondo, di mettere un bel hashtag o la località, oppure ancora di taggare un amico?

Oltre a questo, molto apprezzato è anche lo Swipe Up, che permette di aprire un link scorrendo verso l’alto con il dito, funzione che si sblocca al raggiungimento dei 10.000 follower. Largamente utilizzato da influencer, youtuber e dai profili aziendali, lo Swipe Up ha ulteriormente contribuito all’enorme crescita delle popolarità delle storie su Instagram.

I nuovi arrivati di Instagram, però, probabilmente ancora alle prime armi, si sentiranno un po’ disorientati e si staranno chiedendo come vedere le storie Instagram. Gli utenti più navigati magari si staranno chiedendo, invece, come visualizzare le storie Instagram mantenendo l’anonimato; chi ha pubblicato la storia, infatti, ha accesso all’elenco di tutte le persone che hanno aperto la storia, e questo non va esattamente a genio a tutti.

Detto questo, se siete curiosi di scoprire come vedere una storia su Instagram dal vostro dispositivo preferito, o volete capire come visualizzare storie Instagram senza che si sappia, aggirando il fantomatico “visualizzato“, non vi resta altro che proseguire con la lettura di questo articolo.

Come vedere le storie Instagram

Come vedere le storie Instagram da smartphone e tablet

Naturalmente, essendo Instagram un social network pensato in primo luogo per i dispositivi mobili quali smartphone e tablet, le storie vengono create e pubblicate per la loro quasi totalità dall’app di Instagram reperibile sia su Play Store, per i dispositivi Android, che su App Store, per i dispositivi Apple. Ma vediamo subito come vedere storie su Instagram.

Per pubblicare una storia su Instagram dal vostro smartphone o tablet, per prima cosa dovete avere l’app di Instagram già installata. Apritela cliccandoci sopra e, se necessario, fate l’accesso al vostro profilo Instagram. Recatevi nella home page di Instagram pigiando sull’icona che rappresenta una piccola casa, situata all’estrema sinistra della barra inferiore. Qui avete il vostro feed: visualizzerete tutti i post dei vostri following, ossia le persone che seguite su Instagram, e in alto potrete notare una barra dedicata esclusivamente al feed delle storie.

Ogni profilo è rappresentato dalla propria immagine del profilo, marcata da una cornice colorata, che indica la presenza di storie che non avete ancora visualizzato, e il nome utente subito sotto. Li vedrete in fila uno accanto all’altro. Per visualizzare le storie, cliccate sopra al profilo di cui vi interessa vederle, e il gioco è fatto. Alcuni suggerimenti utili: una storia in genere dura pochi secondi, ma se tenete premuto con il dito potete tenerla bloccata finché vi aggrada, mentre cliccando sul bordo sinistro o destro potete rispettivamente tornare alla storia precedente o passare alla successiva.

Un’altra cosa da sapere è che se guardate il profilo di una persona, a cui potete accedere cliccando sul nome utente su un post, oppure cercandola su Esplora, cliccando sulla lente d’ingrandimento situata nella barra inferiore, potete capire se ha pubblicato una storia controllando se è presente la già citata cornice colorata. Se la vedete, l’utente ha caricato nuove storie e, se volete visualizzarle, anche in questo caso vi basterà cliccarci sopra.

Come vedere le storie Instagram da PC

Instagram, come i più smanettoni sapranno, ha una versione web e anche un’app creata appositamente per Windows 10. Non c’è un’app per macOS, quindi nel caso abbiate un MacBook dovete procedere con la versione web.

Per visualizzare le storie nella versione web di Instagram, aprite il browser che siete soliti usare, andate nel sito web di Instagram e procedete a fare l’accesso nel vostro profilo.  Anche in questo caso le storie delle persone che seguite saranno visibili nella home page, con la sostanziale differenza che non si trovano nella barra superiore come nella versione mobile, bensì in una barra laterale posta a destra dello schermo. Questo vale a prescindere che stiate usando un PC con Windows 10 o con macOS. Per aprire una storia, vi basterà, come sempre, cliccare sull’utente che vi interessa.

Per visualizzare le storie nell’app di Instagram per Windows 10, scaricabile da Microsoft Store, dovete lanciare l’app dopo averla installata ed entrare nel vostro profilo usando le vostre credenziali. L’interfaccia è identica a quella che avete nel vostro smartphone, di conseguenza la procedura sarà esattamente identica, così come anche il posizionamento delle storie (le trovate nella barra superiore della home page). L’unica differenza è che, per ovvie ragioni, le storie appariranno più grandi rispetto a come apparirebbero sullo schermo di uno smartphone o di un tablet.

Come vedere le storie Instagram in anonimo

Uno dei problemi che affligge i più affezionati fruitori di Instagram è come vedere le storie Instagram mantenendo l’anonimato. Infatti, quando una persona pubblica una storia, può monitorarla e vedere l’elenco di tutti coloro che la visualizzano. Per i sondaggi delle storie c’è un meccanismo simile, in quanto allo stesso modo si può vedere chi ha votato determinate opzioni.

C’è chi vuole vedere le storie dell’ex, o di una persona che non sta molto simpatica. Chi semplicemente si sente a disagio all’idea che si possa vedere il “visualizzato” dall’altra parte dello schermo. E allora come vedere storie Instagram senza account?

Partiamo subito dal presupposto che questo non è possibile a priori all’interno di Instagram, Ragion per cui, dovrete ricorrere a siti e app esterni. In tutti, la funzionalità è praticamente la stessa: non vengono richieste le proprie credenziali, quindi non ci si dovrà autenticare, ma sarà necessario avere un solo dato, il nickname @ del profilo di cui volete vedere le storie in incognito.

Tra i siti web gratuiti più gettonati troviamo StoriesIG e InstaStory, mentre tra le app si annoverano Story Saver for Instagram per Android e Story Stalker for Instagram per iOS. Un’altra alternativa è scaricare l’estensione IG Stories for Instagram, attualmente disponibile soltanto per il browser Google Chrome.

Un’ultima soluzione riguardo a come vedere storie Instagram senza essere visti, infine, è quella di creare un account secondario, senza riportare il vostro nome, per visualizzare le storie. Il creatore delle storie vedrà il nome del vostro account, ma non saprà che si tratta di voi.