Cristiano Ronaldo su Instagram

cristiano ronaldo instagram-visibility reseller
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Cristiano Ronaldo, top player, come si dice comunemente oggi in ambito calcistico. La parabola del ragazzino di umili origini ma pieno di sogni e talento che parte fiducioso dal Portogallo alla conquista il mondo.

Considerato praticamente perfetto in ogni cosa, se volessimo paragonarlo a qualcosa di legato all’immaginario cinematografico che tutti conoscono e amano, lui sarebbe Ivan Drago con quel pizzico di Rocky Balboa tanto da renderlo, appunto, perfetto!

Cristiano Ronaldo è una vera macchina in allenamento ed in campo che sa trasformare in oro ogni palla, ogni occasione di gioco… ed ogni contenuto brandizzato! Tutto questo proprio grazie a quel mix di muscoli e cuore, sovra-umano e umanissimo.

Non si fa mancare gossip, presenze televisive e tutto ciò che costituisce il manuale del perfetto VIP, fatto che probabilmente non va giù agli amanti “nudi e puri” dello sport. Ma il presenzialismo paga, e CR7 oggi è attivo anche su Instagram. Ormai è talmente social che perfino la sua faccia avvilita dalla panchina della Juve dopo la sonora sconfitta col Napoli alla finale della Coppa Italia diventa un meme di successo. Ma scopriamo tutto!

Cristiano Ronaldo su Insatgram 

Il personaggio, in realtà, necessita di ben poche presentazioni, tutti ne hanno sentito parlare almeno una volta. Come, e ormai si potrebbe tranquillamente dire più che Leo Messi, viene considerato il più grande dai tempi del “Pibe de oro”, Diego Armando Maradona. Tolti dunque i convenevoli, passiamo a scoprire cosa fa il nostro fenomeno su Instagram.

Grandi sponsor, azioni gioco sorprendenti, gossip, TV, un avatar nei videogiochi altrettanto desiderato dai giocatori digitali, Cristiano Ronaldo ha davvero tutti i numeri! Dunque, allora non ci sorprende affatto che il suo numero di follower sia così vertiginoso. Stiamo parlando di qualcosa di talmente astronomico che si potrebbe tranquillamente affermare che se i seguaci fossero un ingaggio, lui sarebbe comunque il top player di Instagram. Oltre i duecento milioni di persone, per la precisione 226.463.412! 

Se poi consideriamo la statura in sé del personaggio in rapporto al numero di persone che lo seguono su IG, il nostro Cristiano Ronaldo è perfino sotto media con il numero di pubblicazioni. Ad oggi non sono più di 2832, tantissimi in verità… ma non per lui. Concludendo la carrellata dei numeri dell’uomo dei numeri, CR7 segue a propria volta altri 450 profili.

Cristiano Ronaldo su Instagram- Visibility Reseller

Cristiano Ronaldo su Instagram- Visibility Reseller

Cristiano Ronaldo, cos’altro sappiamo dal suo Instagram e non solo

Ed eccoci arrivati subito alla parte più succosa del suo profilo Instagram in termini di informazioni. Continuando a scorrere le sue info profilo, ci soffermiamo subito sulla voce relativa al suo URL e comprendiamo subito il motivo per cui anche lui, come tanti influencer, non ha minima traccia di una sezione Stories.  

Ci riferiamo al suo sito, dove, cliccando, ritroviamo l’intero mondo del fenomeno Cristiano Ronaldo. 

E credeteci, sul sito di CR7 c’è davvero tutto, è il non plus ultra per i tifosi e gli appassionati, ma anche per le tante donne che sembrano dimostrare apprezzamento da vere e proprie ammiratrici. Cristianoronaldo.com è la bacheca digitale dei suoi successi sportivi, degli highlits, ma non solo. 

Come tutti i giovani di successo di oggi che vivono con cognizione di causa il presente e il proprio successo, anche Cristiano Ronaldo sa bene come mettere a frutto investendo per il futuro adesso, quando il ferro da battere è ancora caldo. Ecco dunque le altre sezioni del sito dedicate ai suoi brand. 

C’è davvero un po’ di tutto: “Footwear” (scarpe), “Underwear” (mutande), “Denim” (abbigliamento jeansato), e perfino le “Fragrances” (i profumi). Tutto le forme in cui la sua immagine di giovane sportivo bello e di successo potevano essere declinate in forma di prodotto sono state utilizzate! Chiaramente è tutto acquistabile direttamente dall’ e-shop del sito.

Ma anche qui Ronaldo si dimostra imprenditore e perfetto showman nella sezione del sito “Play it cool”, un video di poco più id un minuto dove CR7 prende egregiamente in giro se stesso, la sua ricchezza, il suo talento e soprattutto come ogni minima azione quotidiana venga riportata sui social decretando il fatto che egli abbia più o meno like su Instagram.

La cosa assolutamente azzeccata di questo video non è tanto il mettere in scena la parodia dell’influencer, quanto il fatto stesso che egli si presti a farla mentre lo è nella realtà. Una contraddizione talmente sfacciata da essere addirittura encomiabile!

Cristiano Ronaldo, la parabola di un fenomeno moderno

CR7, al secolo Cristiano Ronaldo, classe 1985, nasce a Funchal, in Portogallo, dove oggi esiste anche una statua che lo raffigura. Di umili radici, quindi non certamente ricco di famiglia, arrivò in famiglia nel momento peggiore che stessero attraversando.

A vent’anni Cristiano perde il padre, scomparso per gravi problemi di salute legati all’alcolismo. Il doppio nome è una scelta alla pari di entrambi i genitori. Cristiano in riferimento alla forte devozione religiosa della madre, e Ronaldo da Ronald Regan, attore preferito di suo padre e alla presidenza degli Stati Uniti quando lui venne al mondo.

Enumerare tutte le vittorie ottenute come calciatore, tra Campionati, Coppe e Super Coppe, sia Mondiali che Europee, richiederebbe un articolo a parte.

Sappiate intanto che la statua poco fa menzionata è stata co-finanziata da uno dei suo sponsor-partner più importanti, nientemeno che la Nike… e chi altri se no!

Questo per cominciare a dare la cifra di quanto e da quante e quali aziende sia corteggiato il Fenomeno del Nuovo Millennio. Il suo glorioso cammino che lo ha visto attraversare, sempre nel segno del trionfo e del clamore, il Manchestern United, il Real Madrid, fino alla Juventus, è stato accompagnato, oltre che dalla Nike, anche da altre enormi realtà aziendali che lo hanno scelto come volto (e corpo), quali Giorgio Armani e Clear.

Come se non bastasse, numerose sono anche le copertine dei videogiochi per PES e FIFA su cui è apparso!

Cristiano Ronaldo, cosa posta su Instagram?

Il feed di Cristiano Ronaldo vede, tra tutte le sue (attuali) 2832 pubblicazioni, un buon equilibrio tra foto e video.

Parlando solo dei suoi post più recenti, vi diciamo che se le sue fotografie o selfie anche non necessariamente in campo o in posa per lo shooting di uno sponsor, raggiungono i circa otto milioni di like, quella in cui compare con uno dei suoi quattro figli, al quale augura in portoghese ogni bene per il futuro, sfonda il tetto dei dieci milioni!

Ed è sempre la narrazione familiare a vincere nell’engagement. Ma d’altronde è anche naturale che sia così. Un campione delle cui gesta si conosce tutto attira sui social soprattutto per la promessa di offrire di più anche dei propri aspetti privati.

Nel suo caso ancora di più, c’è uno storytelling autentico davvero molto forte: dalle umili origini al legame viscerale sempre ben visibile e dichiarato con sua madre, al fatto che, legato alla sua compagna dal vincolo matrimoniale, abbia addirittura quattro figli!

In sostanza, allenarsi oppure fare colazione, o magari fare due tiri al pallone con i pargoletti porta, tra views oppure like, tra le sette e le dieci milioni di persone!

La sua forza di influencer è talmente grande che il post pubblicato da lui come “challenge” per giocare in casa durante la quarantena gli ha portato ben 42.445.016 views!

Bene, ora sì che vi abbiamo detto tutto su Cristiano Ronaldo e il suo Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.