Comprare like su Facebook è utile anche per gli altri social: ecco perché.

comprare like su facebook

Facebook, da sempre, è una delle piattaforme più interattive del mondo. Da anni, ormai, è entrato nella nostra quotidianità e spesso le nostre giornate vengono scandite proprio dalle notifiche della creatura di Mark Zuckerberg. La piattaforma in blu, infatti, è diventata una sinossi di quanto possa esserci di interessante negli altri social: le stories da Instagram, i video da Youtube ed i post da Twitter. Una sorta di enorme calderone, che elegge Facebook come “il social”.

Gli influencer di Zuckerberg: come cambia la concezione di autorevolezza sul portale americano e perché è utile comprare like su Facebook

Naturalmente, anche su questa piattaforma si muovono le community: gruppi di persone accomunate da un unico, grande, interesse, che si muovono in sinergia. Sono le pagine a gestire questi enormi assembramenti virtuali e, naturalmente, riescono ad ottenere grosse sponsorizzazioni a suon di competizioni online e contest. E’ il caso della pagina “Calciatori Brutti”, vero e proprio veicolo attraverso cui si muove tutto il movimento del trash nostrano, cumulando circa 1,6 milioni di “mi piace”. Anche Enrico Mentana, su Facebook, è definibile come influencer, in virtù dei suoi 1,2 milioni di like, e la sua pagina è utilizzata per promuovere  e divulgare le notizie di attualità.  In sostanza, non importa se il vostro scopo sia far divertire il vostro pubblico, informarlo o cercare di mettere in risalto le proprie doti. Il primo passo per avere successo su Facebook è essere autorevoli.

Comprare like su Facebook per aumentare il proprio seguito può essere un ottimo primo passo per dare lo sprint alla propria pagina personale. In questo social, come sempre, la cosa più importante è, ovviamente, l’interattività. Il primo passo, dunque, è quello di creare contenuti tendenzialmente virali. Inoltre, Facebook è strutturato in maniera tale da far risaltare, nel proprio algoritmo, i contenuti interni alla piattaforma. Saranno quindi, privilegiati video, post e fotografie piuttosto che link che portano ad altri siti.

E’ importante che la pagina abbia i requisiti minimi richiesti da Facebook per essere monetizzata, e per raggiungere questi scopi è necessario investire. Comprare like su Facebook, infatti, garantisce al proprio contenuto una maggiore visibilità, poiché anche questo social è soggetto ad un effetto domino: più un contenuto viene visto, più appare nei feed e nelle homepage di chi ha interessi analoghi.

I vantaggi del comprare like su Facebook: come creare la propria community in poco tempo

Non tutti, però, decidono di investire il prorpio tempo, ed il proprio denaro, su Facebook. Questo perché vi sono social molto più redditizi  e che richiedono molto meno impegno. Perché, allora, scegliere la piattaforma di Marck Zuckerberg?
Facebook, semplicemente, potrebbe essere la soluzione vincente da diversi punti di vista. In primo luogo, il social americano è il più interattivo e quello che meglio si sposa con qualsiasi tipo di passione. Non importa quanto siano particolari i vostri interessi, saranno gli altri appassionati della materia a cercare voi per creare una comunità. Ad esempio, esistono gruppi per le comunità di espatriati, come gli italiani a Londra o alle Canarie. Una volta trovata la vostra nicchia di appartenenza, sarà molto semplice aprire una pagina e farvi seguire dal vostro pubblico di riferimento. Più difficile è arrivare alle masse, ed è in questo caso che un bel power-up è la soluzione migliore. Comprare like su Facebook, infatti, vi permettere di raggiungere un numero ben maggiore di persone, rendendo i contenuti virali.
Un altro aspetto di questo social, che attira tanto i content creator, è la possibilità di diversificare. Chiunque utilizzi la piattaforma di Zuckerberg, infatti, può dislocare la propria pagina anche su altri social, come Instagram o Youtube. In questo modo si è certi di partire già con una fanbase particolarmente folta e nutrita, che vi seguirà più che volentieri anche sugli altri portali.

Ecco perché Facebook viene considerato il social per antonomasia

Facebook, inoltre, sta diventando una gran bella vetrina per tutti coloro che aspirano a diventare influencer su altri social. Sembra un paradosso, eppure è così. Questo dipende dal fatto che il social di Marck Zuckerberg, a differenza di altri, sembra godere anche di una forte aura d’attendibilità. Questo succede perché la maggior parte della popolazione italiana, nel 2020, si informa proprio attraverso il social. Diviene dunque facile capire quali possano essere i vantaggi commerciali dell’acquistare like su Facebook.
Questa piattaforma è diventata la vetrina principale di aziende, ristoranti, bar ed enti locali, al fine di promuovere e pubblicizzare le proprie offerte. Avere un ampio seguito, dunque, significa avere potenzialmente successo anche negli affari, poiché la vostra attività apparirà più spesso anche nei feedback di chi, tendenzialmente, non vi conosce. E’ il caso, ad esempio, delle nuove attività da asporto, che negli ultimi giorni sono spuntate come funghi. In questo caso, Facebook è il miglior veicolo possibile per diffondere sul territorio la propria piccola azienda, in modo da farla conoscere in maniera capillare. In questo caso, acquistare like su Facebook diventa una necessità, perché una pagina con pochi followers avrà sempre meno credito di una con tanto seguito.

Facebook: il segreto della sua forza è la versatilità.

Abbiamo visto, dunque, come Facebook sia in assoluto il social più versatile in assoluto. Si sposa bene con qualsiasi idea, o progetto, voi vogliate proporre, e vi permette, in un secondo momento, di delocalizzare abbastanza agevolmente la vostra pagina su altri social, in modo da incrementare in maniera netta la quantità di iscritti. Investire su Facebook è, in fondo, la maniera più semplice ed immediata per farvi conoscere e per trovare la vostra identità. Si possono caricare video, fotografie, postare idee e contenuti, ed è anche molto più semplice trovare altri appassionati di contenuti, generalmente, poco premiati da altri social.
La piattaforma di Marck Zuckerberg è la scelta più versatile e semplice per chi vuole approcciarsi, per la prima volta, al mondo dei social, e acquistare like su Facebook vi permetterà di ottenere, fin da subito, un’aria di autorità che, altrimenti, non avreste attraverso altre piattaforme. Non fermatevi, dunque, ad una prima e superficiale analisi: cercate di scovare il vostro talento, trovate la vostra nicchia di pubblico ed espandetela sempre di più, sino a creare una fanbase solida e fedele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997