Che cosa significa copertura su instagram?

cosa significa copertura su instagram

Che cosa significa copertura su Instagram? te lo spieghiamo noi!

Instagram è una piattaforma social che oggi viene utilizzata da miliardi di utenti in tutto il mondo. Ognuno di noi la utilizza per i motivi più disparati. Alcuni utilizzano l’applicazione soltanto per seguire ciò che fanno i loro amici o i loro personaggi dello spettacolo, altri mirano a farsi conoscere e pubblicano contenuti per attirare pubblico ed altri ancora utilizzano la piattaforma come una vera e propria fonte di guadagno.

Per utilizzare Instagram al meglio, bisogna sapere quali sono i contenuti che vengono più apprezzati, quale è il miglior orario in cui pubblicare in base all’attività dei tuoi follower, chi sono i tuoi seguaci (sesso, città di provenienza). Per conoscere tutti questi aspetti è utile avere un profilo Instagram aziendale.

Avere un profilo Instagram aziendale è utile dunque per conoscere tutte queste informazioni che appartengono alla categoria dei dati statistici.

Tra i vari dati statistici che Instagram mette a disposizione, ritroviamo tre sezioni in particolare. Nella sezione dei contenuti dove vi è la parte dei post, la parte delle storie e la parte delle promozioni. Per ognuna di queste sezioni si possono vedere dei dati statistici in particolare, ad esempio si può vedere la copertura su Instagram.

Ma che cosa significa copertura su Instagram?

La copertura rappresenta il numero dei visitatori unici che hanno visualizzato un post o una storia che hai pubblicato.

Cliccando nella sezione attività dei dati statistici, potrai vedere la copertura risalente all’ultima settimana, si tratta però di una stima approssimativa. Inoltre, ti viene fatto un paragone sui dati rispetto alla settimana precedente.

Accanto alla dicitura copertura,  i dati statistici contano anche le impression. Molto spesso questi due dati possono essere confusi ma c’è una differenza. Infatti, se come abbiamo detto la copertura su Instagram riguarda i visitatori unici, le impression riguarda il numero totale di visualizzazioni di un post. Queste visualizzazioni possono essere fatte anche dallo stesso utente, mentre questo non accade per la copertura su Instagram.

Per fare un esempio pratico: se un post è stato dieci volte da uno stesso utente si parla di impression, mentre se il post è stato visto 10 volte ma da utenti diversi si tratterà di copertura.

Oltre a questi dati, nella sezione pubblico è anche possibile vedere la crescita ottenuta, quindi quanti utenti hanno iniziato a seguirti i luoghi più popolari da cui digitano i follower, la fascia d’età, il genere, gli orari e i giorni.

Adesso che hai capito che cosa significa la copertura su instagram, ti diamo qualche consiglio su come potresti aumentarla.

Aumentare la copertura significa innanzitutto aumentare la possibilità che più visitatori unici arrivino a vedere i contenuti che pubblichi sul tuo profilo.

Tieni conto che il numero di persone che riesce a vedere un tuo contenuto dipende dall’algoritmo di Instagram.

L’algoritimo di Instagram non farà vedere tutti i post che pubblichi ai tuoi followers, ma soltanto i contenuti con un tasso di coinvolgimento più elevato, il che significa che maggiori interazioni ci saranno (like, commenti, condivisioni) maggiore è la possibilità che attraverso l’algoritmo di Instagram, il tuo contenuto venga visto da molti più utenti.

Se vuoi sapere come fare per aumentare la copertura su Instagram, segui i nostri consigli!

Per prima cosa punta alla qualità e alla quantità. Qualità significa postare dei contenuti che siano interessanti, innovativi, che siano editati in modo tale da piacere ai tuoi follower. Evita dunque fotografie che possano essere sfocate, troppo buie o troppo luminose per esempio. Quantità significa pubblicare costantemente; dovresti pubblicare almeno tre contenuti al giorno.

In secondo luogo, tieni conto di orari e giorni. Per sapere quali sono gli orari migliori e i giorni favorevoli in cui poter pubblicare ed ottenere una riposta da parte dei tuoi follower, tieni conto dei dati statistici che ti potranno indirizzare meglio. È chiaro che all’inizio dovrai pubblicare in diverse fasce orarie per capire quale possa essere la migliore e coprire più giorni della settimana. Puoi anche avvalerti di diverse applicazioni di pianificazione, che possono essere un valido aiuto. Se ad esempio ti capita di non poter pubblicare in un determinato giorno ad una determinata ora, potrai pianificare il tuo post e il gioco sarà fatto!

Non limitarti soltanto a pubblicare fotografie, utilizza anche i video. Questi infatti, mantengono l’utente sul tuo contenuto per un tempo maggiore incrementando la tua copertura su Instagram.

Un’altro valido aiuto per aumentare la copertura su Instagram è pubblicare il contenuto su più social network. Non è necessario rendere le due pagine social completamente identiche, ma postare ad esempio un contenuto di Instagram anche su Facebook, attirerà gli utenti di entrambe le piattaforme e potrai dunque avere maggiori visitatori unici.

Non dimenticare di inserire una didascalia accattivante, che spieghi il contenuto da te postato. O ancora, se scegli di pubblicare una citazione, potresti taggare l’autore e chissà che magari esci non dedica di ripostare il tuo contenuto sulla sua pagina Instagram.

Non possono poi mancare gli hashtag. Puoi scegliere tra quelli più popolari nella tua nicchia che in genere hanno un maggior numero di follower, hashtag più popolari che anche se di breve durata possiedono un coinvolgimento più alto, ed infine quelli brandizzati, ovvero hashtag che contengono il tuo o altri marchi famosi, che possono invogliare il pubblico ad acquistare i tuoi prodotti o a farti notare dalle aziende.

Tra le altre attività che puoi fare per aumentare la copertura su Instagram, considera anche di interagire spesso con i tuoi follower. Lascia commenti sotto i post degli altri, in modo tale che anche loro ricambino, scrivi contenuti che contengano una call to action, ad esempio se stai pubblicizzando un prodotto, puoi chiedere ai tuoi seguaci se anche loro l’hanno provato e se vogliono raccontare la propria esperienza.

Dunque, riassumendo, ci sono diverse modalità con le quali puoi aumentare la tua copertura, non esiste un metodo univoco ma avvalerti dei dati statistici e conoscere l’algoritmo, possono essere due strumenti di grande aiuto.

Adesso che sai che cosa significa copertura e come puoi aumentarla non ti resta che mettere in pratica ciò che hai imparato e aspettare di ottenere risultati!

cosa significa copertura su instagram

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997