Alessia Marcuzzi e in 4 mln su Instagram

alessia marcuzzi instagram-visibility reseller

Alessia Marcuzzi e in 4 mln su Instagram. Per la precisione, 4.800.000 followers che la seguono e la amano. Una simpatia e un’esplosione di verace genuinità e ottimismo che continua a correre! Da “Fuego” a “L’isola dei famosi”. Ma chi è la bionda romana?

Alessia Marcuzzi. Arrivare a 4 mln di follower su Instagram. Ma da dove comincia tutto?

La Marcuzzi, oggi, è sinonimo non solo di bellezza, ma di spontaneità professionalità e capacità di portare gioco e leggerezza in qualunque cosa faccia. Una persona che non ha mai nascosto la propria sensibilità ed emotività, cosa che in alcuni contesti ne ha fatto anche oggetto di meme e tormentoni cominci (ricordate il grido disperato “Alvin! Alviiin!!!” rivolto al suo conduttore “in loco” durante una delle prove de “L’Isola”?).

Facciamo un gioco che è un po’ come contare i cerchi nei tronchi degli alberi. Avete presente? Serve a calcolarne l’età: non intendo che la risposta a questo “indovinello” deciderà se siete o no “matusa”, ma per come corre veloce il tempo nell’era dei social, potrebbe dire che siete (o siamo) abbastanza… ricchi di esperienza!

Il gioco è: chi si ricorda di Alessia Marcuzzi, conduttrice di “Fuego”?? No? Magari siete effettivamente troppo giovani per avere una memoria chiara e diretta dei primi anni ’90 e di cosa allora passasse in TV. Dunque, a quanto pare tocca a noi ora rinfrescarvi la memoria.

Cosa faceva Alessia Marcuzzi prima di Instagram e dei reality?

Siamo quindi nei primi anni ’90: tra occupazioni scolastiche, camicie a scacchi di flanella, “Please, don’t go” in discoteca e che impazzava in quanto sigla di “Non è la Rai”, con la adolescente Ambra Angiolini alla conduzione, e i pezzi dei Nirvana i cui testi venivano appuntati sui diari scolastici… c’era “Fuego”!

Fu così che, tra i capelli lunghissimi da principessa di Federica Panicucci e le ragazzine del programma di Boncompagni guidate dalla Angiolini (guidata da lui in regia)… abbiamo fatto la conoscenza di Alessia Marcuzzi!

Allora non solo più giovane, una ragazzina quasi, ma anche assai più procace e piacevolmente in carne, ecco cosa faceva Alessia Marcuzzi: rincorreva per le strade di città, microfono alla mano e seguita da un “velocista” con la camera in spalla, ragazzi e ragazze per farli incontrare e con dei piccoli giochi cercare di far scattare una scintilla.

In un certo senso, Alessia Marcuzzi ha anticipato anni luce Badoo e Tinder… Bruciando moltissime calorie! Certo, ne sono passate di corse in giro a caccia di “innamorati” sotto i ponti. Eppure, nonstante gli anni e i tanti, forse troppi chili in meno, Alessia Marcuzzi non ha perso quel senso di genuinità che è ancora oggi la sua cifra.

Alessia Marcuzzi, dalla TV ai social. Regina di buon umore su Instagram

Che ne dite di cominciare dalla fine? Sapete cos’è “La Pinella”? Sicuramente non è molto cortese fare più di una domanda di seguito prima di darvi il tempo di dare una risposta. Ma tranquilli, sappiamo già noi le risposte per entrambe! Con ordine allora: la fine della storia, ovvero, il fatto più recente.

Nell’ultimo video postato su Instagram, Alessia Marcuzzi è apparsa decisamente più simile ad… Alessio Marcuzzi! Non siamo impazziti, credeteci: la bionda Alessia ha semplicemente usato un filtro Instagram per sembrare un uomo; faccia allungata e barba! I commenti sono stati tutti molto divertiti. Sembra essere così amata dai suoi 4.800.000 follower, che in molti hanno scritto di trovarla ugualmente bella anche così!

Una trovata giocosa, in perfetta linea con il suo spirito, che è servita da diversivo alla noia e alle preoccupazioni dovute al lungo isolamento da lockdown a causa della pandemia. Un diversivo per i fan, ma anche per se stessa. Non solo, conoscendola da spettatori, per la sensibilità emotiva di Alessia Marcuzzi. Ma anche come maniera simpatica di tenersi presente e occupata su Instagram in attesa del restyling rimandato di “La Pinella”.

Alessia Marcuzzi e in 4 mln su Instagram- Visibility Reseller
Alessia Marcuzzi e in 4 mln su Instagram- Visibility Reseller

Cos’è “La Pinella”?

Il che, come è piuttosto evidente, ci porta alla seconda domanda e alla sua risposta: cos’è “La Pinella”? No, non si tratta di una vecchia amica o una qualche zietta della nostra Alessia Marcuzzi, ma del suo blog. Un blog tutto al femminile che Alessia Marcuzzi ha creato circa dieci anni fa e che continua a seguire e portare avanti quasi come un figlio.

Ma quanti e quali argomenti tratta “La Pinella”,e perché si chiama così? Lo sappiamo, scusate, di nuovo due domande insieme: sarà l’irrefrenabile entusiasmo di parlare di Alessia Marcuzzi? Chi di voi è appassionato di “Burraco” e in generale di giochi con le carte francesi, ha già la risposta al secondo quesito: non è altro che il 2 di fiori, che nel “Burraco”, per l’appunto, vale 20 punti e può essere usato come jolly o per il suo valore effettivo di 2.

“La Pinella”, il blog non la carta da gioco, è uno spazio web che esplora a 360 gradi l’universo Donna. Si parla di fitness e benessere, di cibo sano, di moda, di trucco, di cinema, e tanto tanto altro… E il blog è cresciuto talmente bene nel corso di questi dieci anni che ha fatto di Alessia Marcuzzi una vera influencer e “opinion leader” cui i grandi brand guardano per promuoversi. Infatti “La Pinella” ha conquistato anche Instagram!

Alessia “Pinella” Marcuzzi e Instagram. La “rich girl” della porta accanto

Anche se, causa pandemia che ha portato programmi di intrattenimento e profili social a modificare drasticamente i propri piani editoriali, Alessia Marcuzzi ha dovuto congelare l’atteso restyling de “La Pinella”, non ne ha certo fermato l’attività, Tutt’altro, è riuscita a declinare l’hashtag topic di marzo #iorestoacasa in maniera sobria e coerente rispetto all’identità del blog.

Attraverso Instagram, infatti, Alessia ha confortato i propri 4 milioni di follower non solo alla sua solita maniera divertita e spontanea, ma dando anche qualcosa di utile e costruttivo per affrontare la quarantena: video tutorial di allenamento, cucina, consigli di bellezza (magari per chi ha voglia di rinnovamento), e chi più ne ha più ne metta!

La concretezza della ex conduttrice de Le Iene, però, le fa comprendere che spesso, quando si ambisce a qualcosa, bisogna ammettere di non poter fare tutto da soli. Se tutti nel dietro le quinte delle varie conduzioni TV di cui è stata al timone elogiano lo spirito di gruppo di Alessia Marcuzzi, lei fa lo stesso con i suoi social. Anche per le rubriche de “La Pinella” si avvale di esperte nei vari settori di cui argomenta e che ottengono follow e views pazzesche.

Alessia Marcuzzi su Instagram (e non solo) è la “rich girl” della porta accanto

Ma non è tutto. La “rich girl” della porta accanto, bella ma sempre con l’atteggiamento della brava vicina, promuove dal proprio affollato profilo Instagram anche il sito e-commerce di cui è fondatrice e proprietaria: Lucebeauty. Indovinate qual è il core business di questa pagina web? Chi ha detto cosmetici è il vincitore!

Spensieratezza, leggerezza e uno spirito tra la mamma premurosa e la sorella maggiore complice… ma anche un ottimo senso dell’investimento e del business e, di certo, altissimi compensi anche se avvolti dal mistero. Brava Alessia Marcuzzi!

Ora sì che vi abbiamo detto tutto e di più su Alessia Marcuzzi e sul perché 4 milioni e più di follower la amino e la seguano su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

 

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997