Antonella Clerici e Instagram

antonella clerici instagram-visibility reseller

Antonella Clerici e Instagram è quel binomio che non ti aspetti. Per essere precisi, non te l’aspetti se sei poco attento alle dinamiche dei social media. Certo perché comprendere quanto questa associazione sia poco azzardata e in verità assolutamente coerente basta poco, ma questo ve lo spiegheremo tra un po’.

Tra piccoli talenti in erba del canto e “sciure” (per dirla alla milanese, ma se volete va bene anche il napoletano “gnora”) armate di mattarello e grembiule davanti alle telecamere, la bionda “Antonellina” Antonella Clerici ha fatto della genuinità e della semplicità un valore, o per dirla in termini di social marketing, “value”. Scopriamo altro su di lei!

Antonellina e il “value” della genuinità su Instagram 

Partiamo da oggi. Scorrendo il feed più recente delle pubblicazione Instagram della Clerici ci accorgiamo come abbia anche lei, al pari di tanti colleghi influencer, abbia affrontato il lockdown a causa dell’emergenza Covid-19. In un momento storico così delicato, dove il digitale e la necessità per chi ancora non ne fosse avvezzo ad alfabetizzarsi per restare connesso al mondo e alla realtà, o se non altro ai propri cari, il contributo di personaggi come Antonella Clerici si è rivelato il più prezioso.

Sì, abbiamo avuto bisogno di tutto ciò che ci tenesse in quell’equilibrio difficile tra stream di informazioni ed evasione. Equilibrio utile a restare saldi nella mente e nei nervi per superare le ansie da pandemia ed isolamento. Per cui ok all’informazione dal mondo e dall’Italia in tempo reale con relative dirette dei ministri, ok alle web star e agli artisti dello spettacolo super-followati sui social che ci hanno incoraggiati e distratti.

Ma Ok, senza ombra di dubbio, a chi pur essendo influencer ha saputo comunicare la propria verace normalità perché gli altri vi ci si ritrovassero. Antonella Clerici è sicuramente parte essenziale di questa ultima categoria. 

Antonella Clerici “una di noi”

Si comincia a capire, vero, che scrivere e leggere “Antonella Clerici e Instagram” non significa scrivere e leggere “La Strana Coppia” (si, ci piacciono tanto le citazioni cinematografiche!) ma bensì “Fast & Furious”! Perché se vogliamo considerare IG come una macchina da corsa che si muove sempre agile sulla strada del web e del suo marketing, mantenendo la pole position, personaggi/persone (nel senso di figure mediaticamente molto esposte che sanno comunque mantenere la tridimensionalità del loro essere persone reali) come Antonella sono il pilota!

Antonella Clerici e Instagram- Visibility Reseller
Antonella Clerici e Instagram- Visibility Reseller

Oppure, se preferite, il carburante… Certo è che ciò che genera così tanto engagement è la sua spontaneità, la capacità ( e certamente anche una buona dose di consapevolezza) di condividere se stessa esattamente come quando si apre la porta di casa agli ospiti la domenica. Anche nel modo di esprimersi è sempre un po’ al limite tra l’eloquio figlio dell’attitudine televisiva e un mood più colloquiale e posato. Tutto questo è stato ed è ben evidente nei video e nelle dirette Instagram degli ultimi mesi. Vi spieghiamo a cosa ci riferiamo.

Antonella Clerici su Instagram, ora

Per Antonella, come ha recentemente dichiarato, sempre in collegamento con Mara Venier dalla sua grande tenuta di campagna dove ha trascorso la quarantena, questo periodo è stato per lei anche spunto di riflessione (o forse anche di attesa) per il possibile ritorno in TV. Ricordiamo che la Clerici da diverso tempo non è più alla conduzione dello storico programma RAI che in qualche modo la identificherà per sempre, in quanto simbolo di quella genuinità d’essere che trasferisce anche sui social.

Quella “Prova del cuoco” oggi “nelle mani” della bella Elisa Isoardi, per la quale il compianto Maestro Giorgio Albertazzi, ammirato dalla sua bellezza, auspicava un futuro in campo attoriale. E, nel paragone con lo spirito talora un po’ goffo ma assolutamente da “signora della porta accanto” di Antonella Clerici, il piglio della Isoardi risulta certamente più attoriale.

Tra le sue ultimissime pubblicazioni Instagram, vediamo il post della sua uscita dalla quarantena con la prima cena fuori: la foto la ritrae in macchina con la mascherina, e il post totalizza ben 13264 like! Il precedente, con le foto (di spalle) della figlia Maelle immersa nella natura che ritrova il suo amato cavallo raggiunge un traguardo simile. Ma andando poco più a ritroso…

Antonella Clerici e la “ricetta” che fa scuola anche su Instagram

Andando leggermente più all’indietro nel tempo nel feed delle sue pubblicazioni, ci accorgiamo di un video che fa parte dei collegamenti settimanali di Antonella con il giovane Mastro Fornaio Fulvio Marino. Qui viene spiegata in 36 minuti di diretta come realizzare la ricetta sana e genuina di una pizza veloce da condividere con gli amici.

Evidentemente non ci siamo accorti soltanto noi di questa pubblicazione, dato che il post ha totalizzato 69749 views! Tutto questo per spiegare una volta di più quanto la narrazione personale di Antonella Clerici sui social, figlia della sua esperienza televisiva di lungo corso, si leghi sempre a interessi ed elementi che hanno il comune denominatore, appunto, della genuinità. 

In anni e anni di “Prova del cuoco” Antonella Clerici ha abbattuto le barriere generazionali che la vorrebbero, anche per attitudini, molto più vicina a conduttori più istituzionali e cari a un pubblico semplice e nostalgico dell’ “analogico”. Portare al centro dell’attenzione mediatica non solo la semplicità di una vita quotidiana trascorsa tra affetti, natura e prodotti sani, ma anche il cibo come valore da tramandare attraverso le ricette, è un “format” che Antonella ha notevolmente contribuito a creare.

Da qui alla trasposizione su Instagram e i social di questi contenuti e relative forme di linguaggio, il passo è breve. Il pubblico intercettato da questo “value” è trasversale. Che siano digitalizzati o no, senior o giovani desiderosi di destreggiarsi e riscoprire radici e tradizioni nei piatti, nessuno manca all’appello!

Antonella Clerici fa scuola su Instagram

Tutto questo spiega ormai in maniera assolutamente definitiva quanto e come Antonella abbia saputo cogliere una narrazione fondamentalmente italiana: il ritrovarsi intorno a una tavola, tra facce amiche e familiari, facendo del cibo un rito che va dalla scelta delle materie prime alla degustazione, ed è, come dicevano gli antichi greci “farmacos” che crea lo spirito di comunione… o di community, diremmo oggi.

E mantenere la totale sincerità, a scapito anche dell’aplomb e del non cedere all’emotività in alcuni momenti, resta la sua cifra vincente e non solo la sua. L’ultimo “case study” (cari social media manager non ce ne vogliate) è quello di Benedetta Rossi. Per quelli a cui il nome non suggerisce nulla, si tratta della florida ciociara che tra Food Network e Real Time entra quotidianamente nelle “case degli italiani” dalla sua di casa, in campagna, deliziandoci con ricette familiari e tradizionali.

Obiettivo ultimo degli haters da tastiera per quel suo essere troppo sempliciotta, Benedetta risponde a tono ma pacata sui suoi social rivendicando con orgoglio la propria scelta di semplicità e di non affidarsi a guru della comunicazione. Se questo oggi è possibile, è senz’altro merito anche di Antonella Clerici. 

Abbiamo ormai svelato tutto sulla buona ricetta di Antonella Clerici su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997