Diletta Leotta su Instagram. La bionda da 6 mln di followers

diletta leotta su instagram la bionda da 6 mln di follower-visibility reseller

Diletta Leotta su Instagram. Tra sport, sia con i video di work out che posta che con i commenti alle dirette di calcio, bellezza morbida e mozzafiato, famiglia, amori, radio e tanto altro… Chi è la bionda “atomica” da 6 milioni di followers?

Diletta Leotta su Instagram. Oltre alle curve c’è di più!

Un titolo a effetto potrebbe essere “Diletta Leotta, dalla serie B al lato B”. Forse un po’ scontato, ma sicuramente efficace e d’effetto. Tant’è, l’abbiamo scritto comunque!

Ma al di là dei facili giochi di parole, la bella siciliana Diletta merita una speciale menzione, se non altro per il numero da capogiro di follower che vanta a oggi su Instagram, social media in cui è molto attiva: ben 6 milioni!

La sua carriera comincia su un’emittente siciliana dieci anni fa, per passare poi a condurre Sky Serie B su Sky Sport nel 2015. In cinque anni è un salto notevole!

Proprio quest’anno, invece, l’abbiamo ammirata calcare al fianco di Amadeus il palco prestigioso dell’Ariston per il Festival di San Remo. Certo, dopo tutte le terribili difficoltà affrontate e che ancora combattiamo a causa della pandemia, sembra tutto molto lontano e sfumato.

Diletta Leotta, e “la bellezza capita”

Ma ricordate, già prima dell’inizio della manifestazione canora, la polemica suscitata dalle dichiarazioni del conduttore in merito alle partecipazioni femminili che lo avrebbero accompagnato ogni sera durante il Festival? La famosa frase sul merito attribuito a quelle donne perché avevano saputo fare un passo indietro rispetto ai propri compagni famosi.

Ecco, a smentire il modo in cui era stato inteso dalla stampa il senso della frase, Diletta Leotta tenne un vero e proprio monologo tutto incentrato sul fatto che “la bellezza capita” e non è un merito. Ha parlato degli insegnamenti dell’amata nonna al riguardo, concludendo con un’esternazione personale importante.

Diletta Leotta chiuse il suo intervento riferendosi ancora a quanto le disse la nonna, affermando di non avere paura del passare del tempo, perché proprio lei le aveva fatto capire di poter essere “diversamente bella”.

Diletta Leotta. Diversamente bella… Ma bella per davvero!

Al di là della sua bellezza disarmante, Diletta Leotta riesce a mostrare sempre un’immagine di sé molto sincera, pulita, divertita in tutto ciò che fa. Sa emanare una forte solarità qualsiasi cosa faccia, ed è anche molto diretta e spigliata. Il suo intervento sanremese è stato solo la punta dell’iceberg in questo senso.

Non è un caso che sia ormai entrata di diritto nel cast dei conduttori di Radio 105. Insomma, oltre alle curve c’è davvero di più!

Diletta Leotta su Instagram. La bionda da 6 mln di follower- Visibility Reseller
Diletta Leotta su Instagram. La bionda da 6 mln di followers- Visibility Reseller

Eppure, non si può assolutamente negare che la sua bellezza da bambola perfetta giochi un ruolo fondamentale nella sua presenza mediatica: tanto in TV quanto, soprattutto, sui social, in particolare Instagram.

Anzi, di contro a quanto affermato sulla sua spigliatezza e presenza di spirito, Diletta Leotta sembra essersi ritrovata nella situazione del classico stereotipo di bellona come conduttrice sui campi per Dazn. 

Diletta Leotta, lato B… e lato A!

Nel contesto del suo ruolo per la piattaforma on demand dedicata allo sport, Diletta Leotta pare ogni volta l’oggetto del desiderio dal lato B prominente. Il non plus ultra dell’uomo (molto molto) medio che la vorrebbe tutta per sé.

Questo non sembra affatto turbarla però, vista la leggerezza solita con cui si lascia scivolare addosso ogni polemica e ogni insinuazione di  aver trovato un accordo di comodo con certi luoghi comuni sessisti.

Tutt’altro, perché se da una parte c’è l’ovvio tornaconto dovuto a contratti molto fruttuosi, dall’altra c’è semplicemente la voglia di divertirsi e di saper giocare anche sulla consapevolezza schietta della propria femminilità.

Diletta Leotta su Instagram. #love stories… e guadagni!

Si potrebbe riassumere in una sola parola tutto quello che Diletta Leotta esprime come personaggio pubblico, soprattutto attraverso Instagram? Certo che si può, ed è la parola più bella e sicuramente più abusata, ma non nel suo caso: Amore. Le sue sono delle vere e proprie “love stories”!

La bella catanese, quasi 29enne, classe 1991, e con nientemeno che una laurea in Giurisprudenza conseguita alla prestigiosissima LUISS di Roma, sprizza un senso di leggera e divertita innocenza in ogni sua posa.

Questo è vero sempre: che la sua foto, cliccatissima su Instagram, o la sua story, la veda in bikini su una spiaggia, con dei leggins super aderenti che lasciano poco spazio all’immaginazione, o su un campo di serie A durante una diretta.

Tale atteggiamento, per paradosso, è così spontaneo e costante, perfino nelle pose più sexy e conturbanti, da far andare fuori di testa gli uomini per le ovvie ragioni, ma anche molte donne. La “pazzia” di molte donne nei confronti di Diletta Leotta è chiaramente intesa come irritazione, in quanto a qualcuno il suo “mood” delicato può sembrare falso o fuori contesto. 

Diletta Leotta su Instagram, la seduzione della leggerezza 

La vera ragione del suo engamenet su Instagram è la costanza del suo spirito fanciullesco di divertimento in una varietà di contesti e situazioni sempre diverse. La vediamo spesso allenarsi, con i muscoli tesi, sudata, e comunque sempre ad alto tasso di seduttività. La vediamo con il suo cagnolino, con l’adorata mamma (altra bella signora), oppure in tenerezza col compagno (che di tenero non ha nulla), il pugile italiano Daniele Scardina.

I follower sono tutti rapiti e in estasi per lei… e lo esternano sempre! Volete qualche esempio? A proposito di una sua recente foto dove sorride in posa atletica con tuta (ovviamente aderente) davanti allo sfondo (opportunamente accentuato da un filtro) di un grattacielo con intorno un’esplosione di lavanda, qualcuno commenta:

“Diventerei anche io purple lì vicino!”, oppure “Si è drizzato pure il grattacielo lì dietro!”. E non finisce qui: “Mi hai migliorato la giornata!” e ancora “C’è chi ha fatto lo zoom e chi mente”.

Alla fine di tutto, quanto guadagna Diletta Leotta?

Già solo per San Remo pare abbia ricevuto un compenso di 25mila euro a serata. Per non parlare dei contratti milionari prima con Sky poi con Dazn, e della radio, nonché di tutti i brand, soprattutto di intimo, come Intimissimi, che l’hanno reclutata come sexy testimonial.

Sfortunatamente sembra che gli esatti compensi di Diletta Leotta siano avvolti da segreto di stato. Non è difficile però immaginare quanto un brand vivente come lei guadagni, al pari di webstar e influencer di nome come Chiara Ferragni, Taylor Mega, Giulia de Lellis, Wanda Nara, Giulia De Lellis e tante altre…

Non dimentichiamo che 6 milioni, per la precisione 6 milioni e 400.000 follower su Instagram a oggi, significano essere a tal punto influenti e capaci di creare community intorno a sé, da avere senza dubbio altissimi ingaggi dalle aziende. Quelle stesse aziende che, attraverso di lei, catalizzano l’attenzione delle persone!

Per quanto si possa dire, siamo certi di avervi messo un po’ più a nudo la bella Diletta Leotta che, ricordiamo, è stata Miss Italia nel 2009 e da lì non si è più fermata. Tanto da diventare la bionda da 6 milioni di follower su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997