Ilary Blasi su Instagram

ilary blasi su instagram-visibility reseller

Ilary Blasi, la conduttrice da un milione e più di follower su Instagram. Ma non chiamatela “signora Totti” o “miss Pupone”! Lei è molto di più. La congiunzione perfetta tra bellezza, fascino e piglio professionale da conduttrice e personaggio televisivo, con un senso dell’autoironia ed una verace spontaneità romana.

Così ha saputo farsi strada nel mondo dello spettacolo, così ha conquistato milioni di telespettatori e colleghi… così ha conquistato il cuore del campione della Roma e autentico semi-dio per i suoi concittadini, Francesco “Er Pupone” Totti. Ma iniziamo adesso a scoprire qualcosa di più di questa simpatica e intelligente “illegaly blonde”!

Ilary Blasi e il suo Instagram

Cominciamo con i suoi numeri. Non parliamo né di recitazione né di altro tipo di performance artistica, ma letteralmente dei numeri che la freschezza e il sex appeal di Ilary Blasi sono stati finora in grado di generare.

Abbiamo parlato di un milione e più di seguaci, ma quanti sono esattamente i suoi follower? Dati alla mano, parliamo per la precisione di ben 1.396.853 fan. Cifra davvero ragguardevole, quasi da scandire con le parole oltre che con i numeri: un milione e trecentonovanta-seimila-ottocento-cinquanta-tre… Un autentico scioglilingua!

E quanti post ha pubblicato finora Ilary Blasi? Non moltissimi in realtà, almeno fino al momento in cui vi stiamo scrivendo siamo giunti a quota 134 pubblicazioni. Per la maggior parte delle cose che condivide su Instagram si tratta di foto più che di video.

Ilary Blasi non concede moltissimo ai suoi spaccati familiari nel feed, piuttosto c’è moltissimo materiale che parrebbe tratto dalle sue session fotografiche, per cui è spesso immortalata in scenari da sogno dove spiccano sia il suo fisico atletico e formoso che il suo sguardo assolutamente ammaliante. Del resto la bellezza e l’essere sia fotogenica che telegenica di Ilary risalgono all’infanzia.

Ilary Blasi, non solo Instagram

La capacità di Ilary di essere un’ottima influencer e creare di conseguenza community intorno a sé risiede principalmente nel fatto che non sia un personaggio. Perfino quando la si vede su un post come in TV posare per qualche brand, ciò che comunica con il corpo e la bellezza è anche un senso fortissimo di naturalezza e di pulizia da brava ragazza.

Intendiamoci, sa bene di essere desiderabile e sa come giocare con la propria immagine, ma la percezione che Ilary sa veicolare porta chi la segue a rendersi conto che è per lei un gioco-lavoro. E probabilmente, il fatto che condivida questo modo di essere concreto con un marito tanto popolare e amato come Francesco Totti, non ha fatto che rafforzarne l’immagine.

Sicuramente l’essere ammirata anche da tantissime donne la dice davvero lunga in merito alla forza della sua personalità e alla genuinità che la rendono, di volta in volta, sorella, figlia, complice, amica. Ma da dove ha cominciato Ilary Blasi?

Ilary, ormai da sempre “romana de roma”, detto in senso assolutamente benevolo e affettuoso, è in realtà originaria di Pesaro Urbino. Il papà, appassionato di western, le ha dato il nome del personaggio femminile di una tra le sue pellicole del genere preferite.

Lei inizia davvero da piccolissima, a tre anni, come bella bimba bionda della famiglia assemblata per lo spot televisivo dell’olio “Cuore”, al fianco nientemeno che della compianta Mariangela Melato.

E da bella bimba bionda, Ilary Blasi proseguirà praticamente per tutta l’infanzia attraverso gli spot televisivi di una lunga serie di brand, fino ad approdare al cinema (come “Il vizio di vivere” di Dino Risi), ai fotoromanzi (posa nuda per la casa editrice “Lancio”), al teatro (“Tassinar in love” in scena al Testaccio), e poi, dal 2001, insieme all’amica Silvia Toffanin, al fianco di Gerry Scotti in veste di “letterina” per il programma “Passaparola”, dove colpisce subito uno spettatore eccellente: Francesco Totti…

Ilary Blasi su Instagram- Visibility Reseller
Ilary Blasi su Instagram- Visibility Reseller

Ilary Blasi, che cosa fa su Instagram

Continuando ad osservare il profilo Instagram di Ilary Blasi, vediamo come la sua mail professionale rimandi a quella che è una delle agenzie di rappresentanza del mondo dello spettacolo più importanti ed influenti, ossia la “Notoria”.

Se la Blasi non vi basta, vi facciamo noi qualche altro nome eccellente che compone il ricco roster di questa scuderia di personaggi famosi: Alvin, Daniele Bossari, Katia Follesa, Silvia Toffanin, Nicola Savino, Aurora Ramazzotti, Ambra Angiolini, Francesco Monte, Lucilla Agosti, Michelle Hunziker, Danti, J-Ax. 

Scorrendo di seguito troviamo il link del suo sito, che però risulta ancora in costruzione al momento.

Ci stiamo ormai abbastanza abituando al fatto che la mancanza di stories sui profili degli influencer non sia così un’eccezionalità come si possa pensare. Di fatti, anche Ilary Blasi si unisce a questo gruppo di web star che, almeno per ora, fa a meno delle narrazioni brevi suddivise per categorie, affidando tutto di sé ai post. 

Dunque, passiamo senza indugio a scoprire qualcosa di più sulle pubblicazioni Instagram di Ilary.

Ilary Blasi e i suoi post, tra alto engagement e qualche troll

Come anticipato in precedenza, Ilary Blasi non ha dato vita fino adesso ad un consistente numero di pubblicazioni, almeno in proporzione alla statura del personaggio e al potenziale social che dimostra a partire dal numero elevatissimo di seguaci. Ma, in definitiva, qual è la sua attività di posting?

Altra cosa che abbiamo anticipato, lo spazio di vita familiare che condivide non sembra quanto ci si potrebbe aspettare da Ilary Blasi per come tutti la conosciamo, persona dai forti valori familiari. Da una parte, probabilmente, il motivo risiede proprio nel fatto che il tanto sentire l’importanza della famiglia la porti ad essere più riservata e a volerla meno esporre là dove è più facile ritrovarsi ad essere presi di mira: in questo senso, la realtà digitale dove si lascia più facilmente traccia di sé è più insidiosa, ad esempio, della televisione.

In più, scorrendo tra i commenti, troviamo molto spesso a risponderle in maniera scherzosa proprio il marito, Francesco Totti, con quale, così come in TV, dimostra sempre una bella complicità. In che range possiamo attestare l’interazione che generano i post di Ilary Blasi? Siamo in media tra i ventimila e gli oltre centocinquantamila like.

Come già detto, non compaiono molti video nel suo feed, in realtà davvero pochi. Eppure, è proprio un video, tra quelli pubblicati più di recente e fatto perfino oggetto di articoli, ad avere avuto l’engagement più alto in assoluto. Si tratta della clip in cui si allena insieme al marito, il “segreto” che la mantiene ancora in ottima forma. Per lei un milione e mezzo di follower!

Ilary Blasi… nel mondo dei troll Instagram!

Come anticipato però dal titolo, Ilary fa parte di quegli influencer inseguiti costantemente nei commenti alle pubblicazioni da troll. Seriali, onnipresenti, un po’ come quei piccoli uccelli che si vedono nei documentari del National Geographic intenti a pulire la corazza degli ippopotami placidamente immersi in qualche specchio d’acqua. Li si accetta, in quanto anche loro parte del “gioco”. Guardando poi il tenore dei commenti, non possono non strappare un sorriso, soprattutto già intuendo la natura volutamente disturbante dei personaggi:

“ma perche ti ai messo con la gamba alzata..mica ti ai mangiato pasta e fagioli”

“Atenzione non ciai piu l’età l ernia al disco e un attimo”

“se nn avresti stata con del piero volevo propio vedere se lavorarvi in televisore”

“Ai diventata famosa solo con Totti prima non ti a mai cagata nessuno”

Ed è con questa nota soave che ci congediamo, per il momento, certi di aver soddisfatto molta della vostra curiosità su Ilary Blasi e il suo Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997