Mara Venier su Instagram

mara venier instagram- visibility reseller

Mara Venier, attrice e conduttrice tra quelle più amate e di maggior successo del piccolo schermo in Italia, sbarca sui social mietendo lo stesso straordinario successo. Sono oltre due milioni gli “amori della zia” – come lei ama rivolgersi ogni settimana alla sua numerosissima audience che affolla la platea, reale e virtuale, di “Domenica In”- che la seguono anche su Instagram. 

Bella, e da ragazza davvero mozzafiato, di carattere forte, la chiave della sua unicità e del suo essere tanto popolare sta nel fatto che ha sempre preferito l’approccio sanguigno e sincero a quello ingessato del conduttore che segue passo passo una scaletta. Mara Venier, la conduttrice popolare… perché è del popolo. Ma scopriamo di più su di lei dai social!

Mara Venier e i suoi numeri su Instagram

La bella e determinata bionda di Mestre ha sbaragliato tutta la sua concorrenza. Ad oggi è lei la vera “Signora della Domenica”, con ascolti che ne fanno la dominatrice assoluta della giornata più difficile e sfidante della TV, quando i normali palinsesti settimanali si piegano all’esigenza  di dover raccontare gli italiani che si ritrovano in famiglia.

Un incontro collettivo all’insegna del riposo, dello svago, del divertimento, ma anche del dialogo, della condivisione e della voglia di ritrovarsi e capire meglio se stessi e i giorni appena vissuti.

Insomma quel delicato mix tra intrattenimento e riflessione che in pochi possono saper giostrare da conduttori, e per di più per così tante ore di fila! Ed ecco uscire “dalle fiamme” lei, Mara Venier. Lei, che ha sempre rivendicato orgogliosamente il difficile passato di indigenza e ristrettezze economiche quando, da “stracciarola” (dal dialetto romano, venditrice ambulante di abiti usati o dismessi), ha lasciato Mestre per spostarsi a Roma, a Campo dei Fiori, partendo da una bancarella.

Facciamo un incredibile balzo nel presente a vedere i suoi numeri su Instagram, che altro non sono se non lo specchio perfetto dei suoi grandi successi. Mara Venier vanta ad oggi, come anticipato, più di due milioni di seguaci. Per l’esattezza, si contano ben 2.124.470 follower! Si dimostra mediamente attiva nelle pubblicazioni rispetto alla sua visibilità e al numero di fan. Finora ha postato 2556 tra foto, video e IGTV. Inoltre, Mara Venier segue a sua volta altri 3.063 profili.

Mara Venier su Instagram. Tutto ciò che non c’è

Cosa ci colpisce di più non appena entriamo nel profilo Instagram di Mara Venier? Cosa troviamo come motto o frase significativa? Niente. Cosa troviamo, invece, nello spazio sulla professione? Niente. E che cosa dire del campo solitamente riservato ad un link, oppure al tag che rimanda ad un’altra piattaforma, come un canale Youtube o un account Tik Tok? Anche qui nulla? Esatto, niente.

Ma insomma, nemmeno un sito con e-commerce? Nessuna linea di prodotti personalizzata creata in join venture con un’azienda da promuovere nei propri post!? No, ancora una volta niente. Ma sono una serie di Niente pieni di tutto, ve li spieghiamo.

Perché Mara Venier non ha motti? Perché ciò che meglio sintetizza il suo modo di pensare e agire lo ha già sintetizzato bene in una vita ormai ben nota a tutto il pubblico: grinta, determinazione, concretezza, tanto cuore e un atteggiamento che, col passare degli anni, le ha permesso di potersi dimostrare perfino materna.

Perché Mara Venier non indica la sua professione, oppure non ha link o tag che rimandino ad altro? Semplicemente non ne ha bisogno. Mara è una donna fiera della maturità raggiunta, pronta anche a parlare pubblicamente con toni auto-ironici di ciò che spesso lo scorrere delle primavere, come si usava dire un tempo, comporta in termini di contraccolpi fisici. Ciò è accaduto anche molto recentemente a proposito del gesso che l’ha frenata – ma di certo non fermata- a seguito di una brutta caduta.

Mara Venier su Instagram- Visibility Reseller
Mara Venier su Instagram- Visibility Reseller

Mara Venier su Instagram. Non è Chiara Ferragni

Infine, perché Mara Venier, se per i numeri che vanta è a tutti gli effetti una influencer, o come si diceva un decennio fa una “opinion leader”, in grado di spostare consensi dunque, non fa product placement con una sua linea di prodotti e un suo e-commerce? Ancora una volta, perché non ne ha nessun bisogno.

Innanzitutto per questioni generazionali, per cui è molto più semplice che una ventenne nel pieno dell’ascesa al successo decida di dedicarsi completamente alle attività digitali sfruttandole al massimo anche dal punto di vista della redditività, come può fare Chiara Ferragni.

Mara ha già una sua identità ben marcata e definita, per cui non le serve affermarsi in altri settori. Come lei stessa sicuramente ha ben presente, le aziende cercano volti legati alle fasce di compratori forti, ossia i più giovani, che orientano le nuove scelte di mercato.

Mara Venier, anche più di tante altre conduttrici/attrici/show-girl della sua generazione, fa della assoluta genuinità la propria cifra stilistica unica. Insomma è probabilmente molto più ciò che perderebbe di ciò che guadagnerebbe se compisse un passo del genere.

Non ultimo, va considerato con altrettanta lucida schiettezza che ai cospicui guadagni derivanti dai suoi numerosi impegni professionali, si sommano quelli dell’attuale marito, il produttore cinematografico Nicola Carraro, sposato nel 2006. Matrimonio, a quanto pare anche dai post molto felice, che segue i due precedenti sposalizi illustri della Venier: il primo con l’attore Jerry Calà, il successivo, dopo dieci anni da questo, con il conduttore e musicista Renzo Arbore.

Mara Venier e le sue pubblicazioni Isntagram

Superiamo lo stupore dovuto al fatto che un personaggio di successo non più ventenne, per altro così semplice e a suo modo ruspante nell’aplomb, non si sia impaludato su Facebook, che vede ancora attivo molto pubblico giovane ma che nell’ottica di una webstar o di un “nativo influencer” è il cimitero degli elefanti.

Tuttavia, Mara Venier gestisce benissimo il suo Instagram, rendendolo in parte un diario di quotidianità, cosicché chi la segue ritrovi quella premurosa “zia” che ha imparato ad amare in TV. D’altra parte, però, l’Instagram di Mara Venier non è nemmeno una parata nostalgica dei suoi trascorsi giovanili, film e telefilm degli anni ’70 e ’80 quando, giovanissima, forse per troppa umiltà, rifiutò anche ruoli per Vittorio De Sica e Giorgio Strehler (lo sapevate?).

Non c’è auto-indulgenza nel feed di Mara Venier, ma tanta voglia di vivere e mostrare l’oggi nel bene e nel male: gli infortuni su cui si può scherzare e dai quali rialzarsi, gli affetti più cari (il nipotino), e i successi di “Domenica In”, con filmati delle dirette e dei collegamenti con gli ospiti, trattati sempre come amici nel salotto di casa.

I suoi post hanno una media di cinquantamila like e centinaia di migliaia di visualizzazioni.

Mentre per le stories? Solo due, intitolate come “Contenuti in evidenza”. Ma cosa contengono alla fine? Uno sketch di Mara, ripreso rigorosamente dalla TV, presumibilmente nel salotto, l’immagine di un articolo che la elogia per gli ascolti TV, e qualcosa di più personale, momenti in compagnia dell’amato compagno.

Mara Venier su Instagram… quando ti tocca, ti tocca!

Ci fa piacere concludere questo viaggio nel mondo digitale di Mara Venier con una piccola nota scherzosa, nello spirito della conduttrice della domenica. Si sa, il pubblico in qualche modo ci sceglie, e noi scegliamo indirettamente lui. Il più delle volte, per il solo fatto che ciò accada, è fonte di grandissima e sacrosanta gratificazione.

Altre volte, beh… la regola non scritta che vale da sempre per le star è “non lamentarti mai, sii sempre grato per ciò che hai, il pubblico è sacro!”. Per cui, si abbozza e, finché non si sconfina, si va avanti. Magari alla maniera di Mara, facendosi una bella risata.

Perché vi abbiamo spiegato questo? Ci riferiamo al suo ultimo post, dove è ritratto di spalle il nipotino con il costume da bagno dell’Uomo Ragno (ah ah Mara, hai sbagliato hashtag, è Spiderman, non Spayderman… ma un “Uomo-Ragno-Spia” è un’idea da proporre alla Marvel, chissà…) . Nulla di male, anzi, tanta tanta tenerezza. Che c’entra allora il discorso riguardo al pubblico che scegliamo e che ci sceglie?

La risposta a seguire, con uno dei “meravigliosi” commenti al post. Prendete un bel respiro prima di leggere, vi servirà!

“Bellissimo questo bimbo il nipotino che ha riempito la tua vita io ti ho mandato un sacco di volte mondo dei complimenti non riesco a capire perché non metti mai neanche un Mi piace al complimento inviato capisco Io non sono una persona famosa Ma tu sei una persona semplice Io ti ammiro per la tua semplicità Ciao a settembre”. 

Bene, ora tirate pure il fiato, anche perché vi abbiamo detto veramente tutto su Mara Venier e il suo profilo Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa d’interessante qui.

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997