Come scaricare i video da Instagram

scaricare video instagram- visibility reseller

Instagram, il social media del momento, tutti lo vogliono, tutti lo amano. Gli utenti lo utilizzano in massa, le web star ci vivono letteralmente su raccontando le proprie giornate e gli eventi che contano, e lo fanno soprattutto attraverso l’uso dei video. Le clip su IG sono fresche, dinamiche, divertenti, asciutte. Dunque, perché non poterli scaricare e conservare, magari nella gallery del proprio smartphone? Certo che si può, e il come ve lo spieghiamo noi qui adesso! Siete pronti? Allora Ciak, si downloada

Instagram, qualche dato da conoscere

Come è ben noto a tutti quanti, il nostro social che porta nel logo la stilizzazione di una vecchia macchina fotografica, nasce per l’appunto come sinonimo di fotografie, con tanto di filtri spiritosi per renderle divertenti e perfino la possibilità di dotarle di una colonna sonora. Se all’inizio poteva sembrare sciocca vanità fatta a posta per ragazzini, guardate nel frattempo come è cresciuto il canale.

L’evoluzione ha portato Instagram a diventare una piattaforma social sempre più completa. Oggi è assorbito da Facebook e ne prende diversi strumenti. Su tutti quanti, i tools utili a realizzare le sponsorizzazioni e monitorarle a beneficio di chi, pagando, può usufruire dei “big data” in esso veicolati per promuoversi e cercare la conversione degli utenti in clienti.

Ma non soltanto, perché Instagram ha iniziato a competere con un altro gigante dei social media, YouTube. Quest’ultimo risulta ancora il numero 1 in Italia, tanto che le web star più pagate sono sempre gli youtubers.

Lo strumento del video girato dal cellulare diventa sempre più importante e la sua vera forza sta nella capacità di combinare la verità e la freschezza di un breve prodotto amatoriale, fatto e condiviso col cellulare, con la minima post-produzione che consente di aggiungere immagini animate, filtri, musica e testo.

Questo consente di veder realizzata la visione che ognuno di noi ha sempre avuto solo nella propria testa: una scena reale e ordinaria vista con gli occhi di ciò che la propria immaginazione suggerisce per quel particolare momento.

La forza dirompente dei video su Instagram

Ecco, probabilmente abbiamo già centrato il punto cruciale nelle parole appena precedenti, quantomeno dal punto di vista tematico e di generazione di valore. La grande forza di Instagram rispetto ai video è stata la sua unicità, come ai suoi inizi con le fotografie. Sì, perché IG ha fatto ciò che ogni social moderno – e con moderno intendiamo dell’epoca smartphone- deve sempre fare.

A che cosa ci stiamo riferendo? Prendere strumenti professionali, o che comunque richiedano preparazione, tempo e risorse, e restituirli alla gente comune, mettendoli, letteralmente, nel palmo della mano! Social è proprio questo, non è forse vero? Condividere e lasciar condividere. Fare sharing.  

Su Instagram puoi post produrre il tuo breve video “casalingo” aggiungendoci ciò che vuoi. Come abbiamo avuto modo di spiegare prima, rappresenta la realizzazione di una fantasia, potendo sovrapporre gli occhi dell’immaginazione su una sequenza reale. E può farlo chiunque! Se non è social questo!

In più, è evidente quanto questo sia stato di ispirazione per un altro social, del quale ancora si dice quanto si affermava all’inizio di Instagram: è per ragazzini, è solo vanità… Ed intanto, TikTok ha già cominciato la sua crescita. In tantissimi iniziano a guardare con interesse a questo nuovo canale, anche gli influencer. 

Scaricare video da Instagram- Visibility Reseller
Scaricare video da Instagram- Visibility Reseller

Download video Instagram. Dal perché al come

Se siete già utenti Instagram, siete attivi e magari fan altrettanto presenti di qualche influencer, vi sarete accorti di qualcosa. Sul vostro feed cominciano ad aumentare gradualmente i video che questi personaggi postano, molto più che i post con immagini fotografiche.

Esistono poi, a ben guardare, delle categorie ben precise categorie che adottano maggiormente i video su Instagram. Non ci riferiamo specificamente alle web star, ma a tutti coloro che abbiano una pagina business. Tra queste spiccano tutti quelli legati al mondo della moda, dell’estetica, del design, dei motori e, naturalmente, cinema e musica. In particolare, parlando di intrattenimento, sono soprattutto cantautori e popstar che sfruttano al massimo le potenzialità di questo media su Instagram. 

Insomma, che sia dai post o nelle brevi versioni da 15 secondi massimo per le stories, il video è lo strumento da cui si trae il maggiore engagement oggi. Per cui ce ne sono e ce ne saranno sempre a colpire la nostra immaginazione e divertirci.

Ma se allora volessimo scaricarli per conservarli? Certo che si può. C’è solo una prima importantissima precisazione da fare in merito: Instagram non permette, per ovvie questione di proprietà intellettuale e privacy, di scaricare contenuti altrui. Ma non preoccupatevi, perché esistono applicazioni fatte a posta e molto semplici!

Come scaricare video da Instagram… Per Android

Il modo più corretto e semplice per guidarvi al download dei video da Instagram è distinguere i sistemi operativi. Cominciamo quindi con Andorid.

Grazie al vostro smartphone, così come utilizzate Instagram, potrete facilmente accedere al Playstore e scaricare “Fast Save”. Una volta installata, fate tap sul comando “Open Instagram”, dopodiché entrerete nel vostro account attraverso l’app e utilizzando il menù con i tre puntini selezionate la voce “Copia link”, concludendo l’operazione nuovamente dall’applicazione incollando il link e attivando il download.

Stessa modalità, sempre per Andorid, per “Story Saver”. Questa semplice app consente, accedendo con le stesse credenziali di Instagram, di visualizzare, utente per utente tra quelli che hai come amici o gli account che segui, potendo poi scaricare i video oppure condividerli.

Come scaricare video da Instagram… Per iOS

Per concludere il nostro viaggio in questa semplicissima operazione per salvare quello che ci piace, passiamo al sistema operativo iOS, In questo caso specifico, l’applicazione che vi proponiamo si chiama “Instdown”.

Anche per questo strumento sarà tutto molto facile e immediato da realizzare. Una volta scaricata ed installata, accedete ad Instagram, sceglietevi il video da scaricare e selezionate il comando “Copia link”. 

Una volta eseguita la selezione e la copia del link che rimanda al video che avete intenzione di scaricare, incollate l’URL all’interno dell’app “Instdown” dove vedrete il campo con scritto ” Put your link”. 

A questo punto basterà cliccare sul simbolo della freccia in giù per lasciar terminare il download del clip. E il gioco è fatto!

Bene, questo è sicuramente tutto, almeno per il momento, per quanto riguarda l’importanza dei video Instagram e la possibilità di download anche per i video pubblicati da altre persone.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

 

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997