Instagram download. Come fare

download instagram-visibility reseller

Prima di parlare di download, una schietta considerazione valida per tutti.

Ok, se siete qui ed avete iniziato la lettura di questo articolo, vuol dire che partiamo tutti dalla stessa convinzione: Instagram è il social del momento. La domanda che dunque nasce spontanea è “Allora devo crearmi un account?”. E la conseguente risposta sarà “Sì, ovviamente”.

Ma procediamo con ordine, perché decidere di avventurarsi in un social media significa proiettarvi all’interno la propria identità e, così come quando si fanno semplici ricerche su internet, lasciare sempre e comunque una traccia di sé. 

Se avete superato anche questo interrogativo dentro di voi, allora è il momento di capire di più non solo sull’Instagram social, ma anche sull’app e su come effettuare il download. Siete pronti a seguirci? Certo che lo siete, cominciamo allora!

Instagram Download. Scegliere il social da un miliardo di utenti

Che cos’è, in effetti, Instagram? Non si tratta di una semplice applicazione, ma di un social network a tutti gli effetti, e che social network! Nel giro di un anno o poco meno, si è assistito ad una crescita esponenziale dei suoi utenti attivi in tutto il mondo. Arriviamo così oggi alla cifra da capogiro di un miliardo di persone e più, e le stime sono i  crescita. Ma perché questo fenomeno che porta sempre più persone a eseguire il download di questo social?

Instagram ha portato l’accessibilità e le possibilità di interazione già offerte in precedenza da YouTube Facebook ad un altro livello. Se con il primo puoi caricare video inserendo anche le tag per essere più visibile, mentre nel secondo puoi condividere con gli altri un intero mondo fatto di parole, foto, video, pensieri, con Instagram tutto ha assunto una dimensione ancor più “istantanea”, appunto.

Grazie a IG possiamo, una volta effettuato il download e creato il nostro account, gestire una specie di piccola regia mobile nel palmo di una mano! 

Instagram Download. Perché l’app è come uno studio mobile nel palmo della mano

Esattamente, Instagram è proprio come uno studio mobile da poter aprire e gestire in qualsiasi momento, tutta racchiusa nel palmo di una mano! 

Certo, perché vi permette non solo di postare, commentare e condividere, ma anche di realizzare una visione, una piccola fantasia, per trasformarla in una foto o un video divertente da pubblicare. Tutto questo grazie ai filtri, che vi permetteranno di sovrapporre disegni o animazioni. In più, si possono aggiungere testi e perfino musiche, così da disporre di una vera e propria colonna sonora. Motivi più che validi per effettuare il download!

Proprio così, e del resto non ci si poteva aspettare nulla di meno da quello che è il social nato a posta per l’utilizzo esclusivo attraverso il cellulare mobile. Solo in tempi piuttosto recenti Instagram ha trovato ( o sarebbe più corretto dire è stata sviluppata) la sua dimensione anche sul computer, dunque senza l’effettiva necessità di un download. 

Sì, questo attraverso due distinte modalità. Esiste infatti il vero e proprio sito di Instagram, disponibile per il browser, ma esiste anche una seconda alternativa…

Instagram download. Come fare- Visibility Reseller
Instagram download. Come fare- Visibility Reseller

Instagram Download. Il gemellaggio con Facebook, un motivo in più!

Ecco a cosa ci riferivamo di preciso quando poco fa abbiamo accennato alla seconda alternativa per poter gestire Instagram anche da PC col proprio browser, oltre che da smartphone. Meno di un anno fa, infatti, IG è stata assorbita da Facebook.

Quest vuol dire, prima di tutto, che chi ha già un account FB e vuole gestirsi anche il proprio Instagram, può farlo, entro determinati limiti di utilizzo, dal personal computer. Basta sincronizzare gli account. La scelta di questa acquisizione ha reso anche più facile l’uso di IG che ha portato in sé strumenti di pubblicazione che erano propri di Facebook.

In più, la bella notizia in merito alla sincronizzazione dei due account tocca in maniera particolare chi ha interesse economico nella pratica dei social. Stiamo parlando di chiunque svolga l’attività di social media manager, degli influencer e di chiunque abbia un’attività o voglia semplicemente promuoversi e lo fa in proprio. Tramite una suite integrata da non moltissimo tempo all’interno di Facebook, “Creator Studio”, è possibile gestire il proprio Instagram Business. 

Se volete un quadro più esaustivo con una breve parentesi sul fenomeno, allora sappiate che almeno il 30% di chi ha Instagram mantiene o comunque sia ha sempre attivo anche un profilo Facebook. Ma torniamo a parlare di download.

Instagram Download. Come fare per Android

Bene, muoviamo quindi il primo passo alla scoperta del download di Instagram partendo da quello che, ancora oggi, è il sistema operativo per dispositivi mobili più diffuso, ovvero Android. Ma entriamo adesso più nel dettaglio.

Scorrendo la schermata del cellulare, fermatevi sul PlayStore. Sarà lì che potrete trovare l’applicazione, sicura e certificata come tutte le app da poter scaricare senza problemi sul vostro telefono cellulare.

Piccola parentesi di carattere generale, fate sempre molta attenzione alla scelta di un’app, anche dal PlayStore di Google. Sì, perché potreste speso trovarvi di fronte ad app “gemelle”, per cui è sempre importante soffermarsi sui seguenti elementi: numero di stelle totalizzate come punteggio, se prevede limiti o blocchi (ad esempio, parental control o simili), se gratuita o a pagamento (e le app ufficiali dei social sono sempre free), e le recensioni degli utenti.

Una volta selezionata l’app giusta, verrà eseguita l’installazione. Completato il caricamento, che potrete seguire attraverso la barra progressiva verde, il download sarà stato finalizzato. A quel punto non dovrete far altro che trascinare l’icona di Instagram nel punto del vostro widget del cellulare che ritenete più comodo, fare tap, aspettare che si apra e, nel campo del log in davanti a voi, effettuare la registrazione.

Instagram Download. Come fare per iOS

In questo caso, naturalmente, parliamo di i-Phone. Per cui il nostro store digitale di riferimento sarà l’App Store, che compre tutti i giochi e le applicazioni per il sistema iOS.

Aperto l’App Store, vi basterà digitare Isntagram sulla barra di ricerca, e successivamente pigiare il tasto Ottieni. Addirittura, se avete abilitato l’uso del Touch ID per il riconoscimento dell’impronta digitale, vi basterà un ancor più semplice tap. Alla fine, basterà digitare il comando Home e attendere il jingle musicale perché il download sia completato. 

Anche qui come per la procedura attraverso l’Android, attendete la progressione del caricamento e, alla fine, “tappate” su Apri.

Instagram Download. Come fare per Windows Mobile

Nessun problema anche per quanto riguarda Instagram dai cellulari con sistema operativo Windows Mobile. In questo caso, lo store di riferimento sarà il Windows Store.

Entrati nel grande “supermarket” digitale della Microsoft, “tappate” la lente d’ingrandimento per la ricerca scrivendo Instagram, oppure, così come potreste fare anche per iOS, digitate su “tap qui” per entrare subito nella suite Windows dedicata all’applicazione. Fatto ciò, pigiate prima Installa e successivamente Consenti per avviare il download. 

Dunque, arrivati al completamento dell’installazione, anche in questo caso accederete al log in per poter iscrivervi e accedere.

Instagram Download. Come fare dal PC

Sì, avete letto bene, potreste scaricare direttamente la vera e propria applicazione Instagram anche dal computer. Dovrete ovviamente rivolgervi all’apposito Windows Store.

Dove trovarlo? Facile, nella barra delle applicazioni del vostro personal computer, dove vi apparirà come icona raffigurante una shopper con la bandiera colorata simbolo di Windows. 

Da questo momento, la procedura è del tutto simile a quelle fin qui osservate per i sistemi operativi per smartphone o iPhone. Inserite il nome dell’app digitando Instagram nella barra di ricerca, cliccate per il download su Installa, attendete il completamento del caricamento, aprite. Un gioco da ragazzi, vero?

Siamo assolutamente certi di avervi dato tutte le informazioni utili sul download di Instagram in tutte le sue opzioni.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visibilitymagazine.it non costituisce in alcun modo una testata giornalistica. Tutti i diritti sono riservati – Cookie policy

Giulio Tavella – Partita iva: 02551040997