Romina Power e la nostalgia canaglia su Instagram

romina power instagram-visibility reseller
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Romina Power, un nome, un volto una voce, che di certo non hanno bisogno di presentazioni. Ormai da anni completamente emancipata rispetto alla fama e all’immagine dell’illustre e ormai ex compagno di vita, Al Bano, Romina è diventata con l’età una donna matura e ancora avvenente, elegante e sempre lucida.

E pur nella sua lucidità, continua a concedersi quell’atteggiamento a volte un po’ trasognato e quell’attitudine romantica da giovane figlia dei fiori che aveva da ragazza. La stessa con cui negli anni ’60 ha conquistato il mondo dello spettacolo nostrano e il cuore del più solido e concreto Al Bano.

Tra musica, televisione e momenti intimi talora molto dolorosi – come è noto anche alle cronache- oggi Romina Power si concede anche il proprio spazio sui social media. Ma cosa fa esattamente su Isntagram? Scopriamolo insieme!

Romina Power oggi. I suoi numeri su Instagram

Certamente Romina ha una storia molto lunga alle spalle – e con ciò non vogliamo fare assolutamente alcuna allusione di carattere anagrafico, non nei confronti di una signora come lei- che porta con sé la storia del costume, della società e dell’intrattenimento di tutti noi. Ciò sia per il suo vissuto personale sia per quello che possiamo definire un vero e proprio “album dei ricordi di famiglia” che deriva dalla illustre biografia dei suoi genitori.

Romina Power, per i pochi che oggi non lo sapessero, è infatti figlia d’arte, precisamente dei due attori americani Tyrone Power, un vero sex symbol della sua epoca, e dell’altrettanto bella e famosa Linda Christian. Ha vissuto in America fin quasi alla fine delle elementari, per poi spostarsi in Italia e completare infine gli studi in Inghilterra. Con loro, la sorella minore Taryn, tragicamente scomparsa solo poche settimane fa a causa di una leucemia contro la quale ha lottato a lungo, come la stessa Romina ha confidato nel salotto televisivo di Mara Venier “Domenica In”.

Dunque eccola oggi, nel presente, con tutto il suo bagaglio di umanità, sogni ancora accessi e ricordi sia personali che pubblici, che appartengono un po’ alla vita di tutti noi, approdare su Instagram. Ma con quali numeri? Romina Power porta con sé 206.416 follower. Fino ad oggi, inoltre, ha pubblicato 1772 follower. Inoltre, segue a propria volta altri 275 profili. Non male, si potrebbe dire. 

Romina Power, che cosa scopriamo su Instagram?

La sua immagine di profilo sembra già piuttosto emblematica: su uno sfondo psichedelico, osserviamo stagliarsi quella che parrebbe essere un’aquila dalla imponente apertura alare, mentre sotto di essa quella che sembra essere una scena ispirata ad un particolare momento del film del 1984 di Wolfgang Petersen “La Storia Infinita”.

Notiamo un viandante, che nel film era il guerriero Atreiu, il quale prendeva vita dall’immaginazione del giovane Bastian, mentre questi era intento nella lettura di uno sconosciuto e incantato libro intitolato proprio “La storia infinita”. Ad un certo punto del racconto letto da Bastian, Atreiu si ritrova davanti a un portale di passaggio, fatto proprio come quello raffigurato nell’immagine di profilo di Romina Power: La porta, sita nel bel mezzo del nulla, è formata da due imponenti statue alate, come due creature mitologiche, e può essere attraversata solo dai puri di cuore.

Ora, non sappiamo quanta suggestione il film in sé, oppure l’omonimo romanzo da cui fu tratto, possano aver esercitato sulla Power, e se dunque il riferimento è voluto. Sappiamo sicuramente quanto Romina Power sia sempre stata molto vicina alla controcultura hippy degli anni ’60 e quanto sia appassionata di filosofie orientali e meditazione.

Certo, si potrebbe obiettare che queste sue inclinazioni di gioventù non fossero altro che un atto di “turismo intellettuale” di una giovane ricca di famiglia e annoiata dalla borghesia che amava viaggiare e conoscere. Se anche così fosse, non ci sarebbe nulla di male, come venga stimolata la curiosità verso ciò che è altro da noi in effetti non conta più di tanto.

Il senso che si può trarre dalla scelta di questa immagine può legarsi all’idea, molto filosofica, che la vita di ciascuno di noi sia un percorso iniziatico, e che ogni ostacolo, così come ogni conquista, sia una fase di un sentiero più lungo, da varcare ogni volta con fede e purezza di cuore.

Romina Power su Instagram. Saliamo a bordo del “Karma Express”!

Sembra che un’ulteriore conferma a quelle che potrebbero essere delle semplici speculazioni fin qui formulate, arriva dando uno sguardo alle prime informazioni di profilo dell’account Instagram di Romina Power.

Nella parte in cui spessissimo gli instagrammer scrivono un motto, una frase rappresentativa, o per dirla all’americana, come probabilmente lo direbbe la stessa Romina Power, una sentence, notiamo come l’entusiasmo abbia portato la nostra leggermente fuori dai limiti della sintesi. Ma ciò che scrive sembra davvero spiegare anche il senso dell’immagine di profilo:

“Sii fedele a te stesso. Be true to you”
“Karma Express ” “Ti prendo per mano”

Per chi ha un po’ più di memoria storica, parrebbe quasi di leggere uno stralcio di John Lennon.

L’essere centrati su se stessi per potersi aprire con equilibrio e serenità al mondo, essere veri e sinceri, puri… Allora non è un caso, né una moda studiata per ripetere se stessa a beneficio del pubblico, che la nostra Romina Power continui a mostrarsi con un look molto leggero, floreale, fatto di abiti lunghi e morbidi. Insomma, per dirla in maniera forse un po’ troppo sommaria, “figlia dei fiori”, oppure, volendo proprio fare quella battuta che non vedevamo l’ora di fare, “flower… Power”!

Romina Power su Instagram. Pace, Amore… e diritti d’autore

Attenzione però, che non è tutto amore quel che luccica. Immediatamente sotto la sua sentence, Romina Power scrive testualmente:

Www.mondadori “Come risolvere i nostri problemi umani” edizioni Tharpa

E fin qui, con quell’indirizzo che senza un .it, .com, o  .org che sia da poter apporre alla fine non diventerà mai linkabile, e quella prima “w” dell’abbreviazione di world wide web lasciata (inavvertitamente?) maiuscola, ci fa anche sorridere.

Diteci la verità, chi di voi ora non sta pensando alla propria mamma o zia non più nel fiore degli anni e al passo coi tempi, che tiene in pugno il cellulare con una mano, mentre usa l’indice dell’altra pigiando con la forza di uno scaricatore di porto (mai avuta prima nella vita) impegnandosi come se non ci fosse un domani nella lotta contro il T9 e i caratteri speciali?

Lo scherzo, però, finisce, presto, il tempo di leggere quelle poche righe e riderci un po’ su. Segue infatti subito il link, quello vero e apribile, che ci conduce dritti dritti su suo sito, chiamato esplicitamente Romina Power.guru

Romina Power su Instagram- Visibility Reseller

Romina Power su Instagram- Visibility Reseller

Romina Power…. E il “Guru Power”

In primo piano su sito, il nuovo album realizzato dopo ben 25 anni insieme al suo storico partner nella musica e nella vita Al Bano, dal titolo “Raccogli l’attimo” (se vogliamo fare i grammar nazi, anche la scelta di “raccogli” piuttosto che “cogli” non dà un’immagine di slancio, piuttosto fa pensare al momento buono per prendere i pomodori per preparare le conserve, un po’ come fa Al Bano con i frutti delle sue coltivazioni… appunto).

Scorrendo l’homepage, il suo libro, dedicato alla celebre mamma Linda Christian, “Ti prendo per mano”. Mentre nella specifica sezione dei libri, ecco anche “Karma Express”: dunque non un semplice motto, ma il titolo di un suo libro, viaggio semi-biografico che attraverso una vicenda romanzata ripercorre gli anni ’70, con il desiderio di tutta quella generazione di abbandonare la vita borghese e viaggiare, nel mondo e dentro se stessi.

Resta solo una domanda a questo punto… Ma “Come risolvere i problemi umani”?  Probabilmente l’assordante silenzio dato dalla mancanza di voci linkabili in merito è, ahinoi, la risposta a tale domanda! Insomma, ci dobbiamo tutti arrangiare…

Degni di nota, nella seziona “Art” del sito, sono i suoi dipinti, attraverso i quali Romina Power mostra un lato di sé meno pubblicizzato: dei ritratti davvero belli e con una pennellata decisa che sembra voler ricordare molto Van Gogh. 

Romina Power, cosa posta su Instagram

Le pubblicazioni più recenti sul feed Instagram di Romina Power non possono che riguardare l’amatissima sorella Taryn, scomparsa poche settimana fa a seguito di una estenuante lotta con la leucemia.

Un dolore enorme che si unisce a quello analogamente vissuto ormai alcuni anni fa per la madre, venuta a mancare per un tumore. La perdita di persone care è qualcosa che ha segnato profondamente la vita di Romina Power, non ultima la vicenda (da cui forse è nata la prima drammatica crepa nell’unione tra lei ed Al Bano) della scomparsa della figlia primogenita Ylenia a New Orleans, nel capodanno 1994.

Il primo post che al momento troviamo, quindi il più recente, è un estratto di un video di backstage di Romina insieme proprio alla sorella, anche lei cantante, prima di entrare in scena a Cracovia, in quella Europa dell’Est che ha riservato e riserva sempre a lei e ad Al Bano un’accoglienza ed una popolarità strepitosa. Questo commosso ricordo ha raccolto ben 15.264 views.

E in effetti un po’ tutto il feed di Romina Power è come un grande album dei ricordi, dove nel suo caso “famiglia” è sinonimo di “generazione”, perché tutto ciò che hanno fatto, lei e l’intera famiglia, è parte del patrimonio culturale popolare collettivo: dai film dei genitori, ai “musicarelli”, telefilm e innumerevoli canzoni realizzate da lei in coppia con l’ex marito.

Abbondano foto a colori e soprattutto in bianco e nero di tutte le età, così come video, a volte anche registrati dalla TV, di tutto ciò che Romina, con (soprattutto) e senza Al Bano ha realizzato. Una vera e propria “nostalgia canaglia”, nella quale tuffarsi e riconoscere un po’ del proprio vissuto, anche solo per il piacere di ricollegare un’immagine vista anche distrattamente ad un ricordo di una fase della vita più pura, o come ha scritto Romina Power nel post di una vecchia foto di famiglia “Quando la vita era a colori… anche se fotografata in bianco e nero”. Una nostalgia tra mille e diecimila like e views in media.

Vi abbiamo rivelato tutto e di più su Romina Power e la sua vita social su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi, potrete scoprire qualcosa d’interessante qui.