Uomini & Donne 3mln di follower Instagram

uomini e donne instagram-visibility reseller
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Prima che su Instagram, Uomini & Donne è la storia di un successo nazionale strepitoso, opera di quella che oggi è la vera madrina della TV italiana, ma non chiamatela “Signora Costanzo”! Stiamo parlando ovviamente di Maria De Filippi, e di come pian piano abbia trasformato il talk per ragazzi di fine anni ’90, “Amici” (quello originario, il cui titolo ha poi sostituito quello del talent “Saranno Famosi”) nel programma di rendez-vous più famoso d’Italia.

Tra momenti trash che sono diventati nel tempo prima parodie poi meme social, e perfino hashtag di successo (#nomariaioesco…), passando per situazioni romantiche che hanno incollato allo schermo milioni di spettatrici. Oggi tutto questo è un fenomeno social da quasi 3 milioni di follower su Instagram!

Uomini & Donne & Instagram. C’era una volta “Amici”

Facciamo un breve ripasso di storia della TV italiana, dato che qui siamo al cospetto di un suo pezzo di tutto rispetto per quanto riguarda gli ascolti e il suo impatto sulla cultura social. Non preoccupatevi, non torneremo agli albori. Cosa c’era prima di “Uomini & Donne”? Come si faceva “community” prima dei social e di Instagram?

Siamo negli anni ’90, anni in cui cresce, rispetto alla superficialità degli anno ’80, la voglia di incontro e confronto su temi seri e delicati tra i giovani. Tra il dilagare dell’AIDS che cambia i comportamenti sessuali, la spettacolarizzazione della guerra e della violenza con la nuova “TV verità”, la ripresa delle occupazioni scolastiche dopo decenni, Tangentopoli e le stragi di mafia, la nuova generazione non ci sta a farsi definire “X” e chiede di potersi riconoscere in qualcosa e andare a fondo di ciò che succede. 

Chi rispose a quell’appello? La TV generalista? E, nello specifico, chi? La nuova compagna di vita del giornalista e pilastro della conduzione e della carta stampata nazionale, Maurizio Costanzo: Maria De Filippi. L’androgina conduttrice dal piglio asciutto e semplice aveva rimpiazzato nella vita privata la più delicata Marta Flavi, a suo tempo conduttrice, sempre nella fascia pomeridiana di Fininvest (la allora Mediaset) del programma “Agenzia Matrimoniale”… Il nome di questo programma dedicato ai cuori solitari vi suggerisce nulla?

Dai giovani che si confrontano… ai “baldi giovani”. Storia di “Uomini & Donne” prima di Instagram

I ragazzi che allora ammassavano lo studio televisivo di Maria erano insomma i primi, veri “amici” di Maria. Magari non tutti telegenicissimi: quei criteri, a parte la sfacciata ironia delle belle “squinzie” di “Non è la RAI”, erano ancora di là da venire. Figurarsi come sarebbero sembrati su Instagram!

Probabilmente non erano tutti in formissima e chiamati a un certo aplomb come gli “Amici” di oggi che competono per veder riconosciuto il proprio talento. Sicuramente, non erano prestanti ragazze e giovanotti acchittati all’ultima moda in cerca di conquiste del trono di oggi. Ma pian piano, recuperando anche lo spirito di ciò che fu “Agenzia Matrimoniale”, le cose sono cambiate radicalmente.

Uomini & Donne 3mln di follower Instagram- Visibility Reseller

Uomini & Donne 3mln di follower Instagram- Visibility Reseller

E così, eccoci a “Uomini & Donne”, la gallina dalle uova d’oro degli ascolti televisivi nelle fasce quotidiane e pre-serali, fonte inesauribile di trash e love stories che danno “da mangiare” a tutti: i protagonisti, gli autori (ovviamente), le testate di rotocalco (termine ormai desueto per definire il gossip), programmi di satira, memers scatenati su Instagram e su tutti i social.

Maria, ancora più che con i facili sentimentalismi di “C’è posta per te” e lo spirito di competizione di “Amici” (quello di oggi), ha saputo fare centro cogliendo alla perfezione lo spirito voyeuristico della società pigra e social di oggi. E su Instagram, “Uomini & Donne” spopola quanto in TV!

Uomini & Donne, il successo sbarca sulla rete e conquista Instagram!

Dire “Uomini & Donne” significa evocare una serie di successi inanellati nel tempo che costituiscono per il vasto pubblico generalista italiano dei veri e propri momenti topici. Dall’esuberanza della guest star Tina Cipollari e le sue esternazioni piccate e senza peli sulla lingua in merito soprattutto alla platea delle donne, che siano pretendenti o corteggiate, passando per i siparietti dell’altra guest non dichiarata: l’eterna Gemma.

Proprio lei sembra ormai a tutti gli effetti il personaggio di punta del programma, con una serie di disavventure amorose e le immancabili discussioni con Tina che l’accusa ogni volta di comportarsi da ragazzina quando è evidente non lo sia più da molto e credere alle promesse del primo “Don Giovanni” che le fa due moine. Sì perché come i fedeli spettatori sanno, esistono due troni: quello dedicato ai giovani e quello “over”.

Tanta ricerca dell’amore però, spesso, si palesa come ricerca da parte di questo o quel tronista o pretendente come la ricerca della notorietà, perché passare per il programma vuol dire essere richiesti per serate, ospitate in vari programmi. Chiaramente, più a lungo ci si resta, più aumentano le possibilità di essere corteggiati da media e sponsor.

La fucina di “Uomini & Donne” su Instagram

Sì, proprio per la ragione appena menzionata, “Uomini & Donne” è diventata negli anni una vera e propria fucina per i social, soprattutto per Instagram, perché nel bene e nel male ha sfornato personaggi. Essere considerato un personaggio per i social, lo sappiamo, vuol dire prima di tutto essere riconosciuto dai più, non importa per quale ragione. E soprattutto, vuol dire essere riconosciuti come pittoreschi, e queste “ispirazioni” di certo non mancano al trono di Mediaset!

C’è di tutto: persone non più giovani che “sfarfallano” organizzando uscite “in esterna” con tanto di pic nic come adolescenti, salvo essere poi scaricate (ogni riferimento a Gemma è puramente casuale); ragazzotti che tentano di abbigliarsi e acconciarsi “hipster” salvo risultare anche nei modi e nel portamento piuttosto delle imitazioni folkloristiche. E tra tanti “fenomeni”, su cui gli utenti Instagram possono concentrare la loro razione di battute sarcastiche e veementi critiche, ogni tanto, c’è anche l’amore vero.

Amore e trash, il binomio vincente del programma anche su Instagram, dove nascono tanti “spin off”.

Uomini & Donne, Instagram e i suoi “spin off”

I numeri di “Uomini & Donne” su Instagram sono incredibili. I post, per lo più video estratti dal programma, raggiungono da un minimo di 20.000 like circa fino anche a mezzo milione!

La pagina è “spacchettata” per categorie, naturalmente, così come il programma TV, con un menù a scorrimento orizzontale molto chiaro: tronisti, coppie over, trono over, le scelte, le interviste e perfino i Quiz… per quelli che amano mettere alla prova la conoscenza dei protagonisti e delle loro “gesta”!

Il sito collegato cui il profilo Instagram rimanda è il sito di Witty Tv, la piattaforma streaming dove Mediaset carica alcuni dei suoi programmi, disponibili dunque on demand. Nemmeno a dirlo, i principali protagonisti della vetrina IG del programma sono Sirius, il giovanissimo e improbabile “corteggiatore di turno” di gemma, il corteggiatore mascherato ( L’Alchimista), l’imperituro e verace napoletano Armando. 

Questi ultimi sono soltanto la punta dell’iceberg di una lunga serie di “spin off” che “Uomini & Donne” ha generato: persone che attraverso una rumorosa e chiacchierata permanenza nel programma ha raggiunto quel livello di notorietà + spirito pittoresco singolare che li ha trasformati prima in fenomeni da serate e ospitate, poi, a chi ha saputo sfruttare la cosa, in influencer Instagram in grado di fare product placement e perfino realizzare qualcosa a nome proprio: linee di moda, libri o perfino musica e fiction!

Insomma, Viva Maria allora…

Vi abbiamo detto davvero tutto e di più su Uomini & Donne e il suo folle impatto su Instagram.

Se l’argomento vi ha incuriositi e volete saperne di più, potrete scoprire qualcosa di interessante qui.